Porto La Spezia: nel 2013 è cresciuto del 4,3%

venerdì 24 gennaio 2014 14:58:34

E' cresciuto del 4,3% il porto della Spezia, archiviando il 2013 con 1.300.432 teu movimentati. Lo informa una nota dello scalo ligure. E' aumentata dal 20 al 21,1% la quota di mercato italiana del porto spezzino riferita ai traffici containerizzati. Un traffico che vale, al netto del trasbordo, circa 5,7 milioni di teus. In particolare hanno avuto un incremento i contenitori pieni movimentati in import (339.268 teus pari al + 4,7%) ed in export (607.057 teus pari al +7,4%). Complessivamente i contenitori pieni movimentati a banchina si sono attestati a 946.325 teus (+6,5%), di cui l’export ha rappresentato il 64,1% delle movimentazioni.
Lorenzo Forcieri, presidente dell’Autorità Portuale della Spezia ha detto di essere "soddisfatto soprattutto per il record del trasporto su ferro che supera il 31%, un dato che testimonia la vocazione intermodale del nostro scalo. Il porto cresce e inizia a servire i mercati europei grazie anche ai nuovi servizi operati dalla piattaforma di Melzo che permettono i collegamenti tra il porto della Spezia e Frenkendorf (vicino a Basilea in Svizzera) con un nuovo servizio due volte a settimana e con Karlsruhe in Germania, tre volte a settimana, che vanno ad incrementare e qualificare ulteriormente le connessioni ferroviarie tra il porto della Spezia ed i mercati del Centro-Sud Europa”.
Il trasbordo ha rappresentato il 7,8% del traffico complessivo portuale con 101 mila movimenti. Nei mercati esteri serviti nel 2013 dal porto della Spezia, al primo posto è risultato l’interscambio import-export con l’Asia al 44% delle movimentazioni complessive, seguito da America (24,8%), Africa al 19,5%, Europa (9,3%) e Oceania al 2,4%.
Il traffico generale svolto nel 2013 è ammontato a 15,546 milioni di tonnellate, di cui 6,1 milioni allo sbarco e 9,4 all’imbarco.E' cresciuta all’82,7% la quota di trasporto containerizzato sul traffico totale del porto, quella delle altre merci varie è passata al 2,9%, le rinfuse solide al 9,2% e le rinfuse liquide sono scese al 5,2%. 


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

Porto di Trieste, al via il progetto COMODALCE per rendere competitivo il trasporto intermodale

venerdì 12 aprile 2019 15:01:43
Prende avvio a Trieste il progetto COMODALCE "Enhancing COordination on multiMODAL freight   transport in CE", che mira a rendere il trasporto...

Mit, tavolo istituzionale per il porto di Pescara: rientrerà tra le opere oggetto del Decreto Sbloccacantieri

venerdì 12 aprile 2019 15:42:26
Le problematiche relative al porto di Pescara al centro di un tavolo istituzionale al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Il vertice, convocato dal...

Seatrade Cruise Global: Sistema Mar Ligure Occidentale si conferma secondo polo in Italia

giovedì 11 aprile 2019 15:23:21
I porti di Genova e Savona movimenteranno oltre due milioni di passeggeri nel 2019, confermando il Sistema Mar Ligure Occidentale secondo polo in Italia e...

Sea Trade Cruise Global: per Civitavecchia aumento di oltre 125.000 crocieristi nel 2019

giovedì 11 aprile 2019 17:39:52
E' positivo il bilancio per l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale presente all’edizione 2019 del Sea Trade...

Msc Crociere presenta il progetto del nuovo terminal innovativo di PortMiami

mercoledì 10 aprile 2019 15:14:40
Una politica aziendale che mira a una maggiore presenza in Nord America e Mar dei Caraibi anche attraverso infrastrutture innovative: MSC Crociere presenta il...