Porto di Civitavecchia: valutazione positiva per il progetto europeo “YEP-MED”

giovedì 12 dicembre 2019 13:53:00

Il progetto europeo Youth Employment in Ports of MEDiterranean (YEP-MED) ha passato l'ultimo step di valutazione della "Call ENI CBC MED". Aperta la seconda fase di valutazione che si concluderà ad aprile 2020

YEP-MED, nato dalla collaborazione con la Escola Europea – Intermodal Transport, è un progetto strategico di cui l'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale è l'unico partner italiano presente.  

“Grazie all’ottimo punteggio ottenuto nella prima fase di valutazione, - chiosa il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale, Francesco Maria di Majoci sono ora buone speranze che il progetto “YEP-MED” possa essere definitivamente finanziato nei prossimi mesi. Si tratta, infatti, di un progetto strategico con riferimento alle attività di promozione che l’AdSP sta portando avanti nell’ambito delle Autostrade del Mare e, in particolare, nella prospettiva di nuovi collegamenti con i Paesi del Nord Africa” 

YEP-MED

“Il progetto YEP-MED è un'iniziativa dell'Escola Europea – commenta Eduard Rodès, direttore della Escola - sviluppata nell'ambito del Comitato per l’occupazione, la formazione e l’esperienza marittima dell'Associazione MEDports, di cui l’AdSP del Mar Tirreno Centro Settentrionale detiene la Vicepresidenza e il Segretariato Generale. La Escola Europea è il centro di formazione sia dell'AdSP che dell'Autorità Portuale di Barcellona che, a loro volta, sono entrambe partner per il progetto”.

Il progetto, per un valore di quasi 3 milioni di euro, vedrà protagonisti anche l’Autorità Portuale di Barcellona, Marsiglia, Valencia, Tunisi, Damietta e Aqaba. Obiettivo sviluppare, attraverso percorsi di formazione professionale altamente specialistici, le competenze nei settori della logistica e dell’intermodalità nei paesi partner del progetto al fine di agevolare lo sviluppo e la promozione di nuove Autostrade del Mare che colleghino le sponde Nord e Sud del Mediterraneo.  


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

Porti del Veneto: indotto da 21 miliardi di euro con oltre 92mila occupati

giovedì 23 gennaio 2020 15:17:12
Tra produzione diretta, indiretta e indotto, il sistema portuale veneto pesa per 21 miliardi di euro di cui: 11,7 miliardi di produzione diretta, 7 miliardi di...

Gruppo Grimaldi: arriva la Grande Houston, nuova ro-ro per il servizio Mediterraneo-Nord America

giovedì 23 gennaio 2020 15:44:08
La Grande Houston è la nuova ro-ro (trasporto auto e merci rotabili) del Gruppo Grimaldi: è la terza delle sette navi commissionate al...

Porto di Ancona: record container nel 2019, + 10%

mercoledì 22 gennaio 2020 16:50:08
Record di merci in container al porto di Ancona nel 2019: da 1.135.549 a 1.253.197 tonnellate (+10%). Il dato è emerso durante la presentazione ad...

MSC Crociere espande la flotta con due nuove navi alimentate a Gnl

lunedì 20 gennaio 2020 16:03:36
MSC Crociere e Chantiers de l'Atlantique siglano i contratti per la costruzione della terza e della quarta nave World Class alimentate a GNL.La partnership...

Moby lancia iniziative di marketing territoriale in Italia per incentivare il turismo baltico

giovedì 16 gennaio 2020 15:24:23
MOBY SPL (la compagnia del Gruppo Onorato Armatori che naviga sul Mar Baltico), lancia iniziative di marketing territoriale in Italia. Ai turisti dei...