Porti: La Spezia in un road show a New York

venerdì 7 settembre 2018 16:40:24

Missione oltreoceano per il porto della Spezia. L'Autorità di Sistema del Mar Ligure Orientale ha organizzato con Contship Italia un road Show il 12 settembre a New York (e Contship a seguire anche a Toronto) per presentare
agli operatori internazionali quali sono le capacità di offerta del porto spezzino, gli investimenti, il suo ruolo strategico per quanto riguarda i corridoi intermodali, che oggi sono elemento chiave sia per la competitività dei prodotti made in Italy (export), sia per l'accesso ai mercati del Sud Europa (import).

"L'obiettivo non è solo quello di farci conoscere, di far sapere agli operatori americani e canadesi che in Italia ci sono
porti che investono e garantiscono servizi efficienti - spiega il direttore marketing di Contship, Daniele Testi - ma anche di spiegare a quei mercati che è nel loro interesse utilizzare anche altri corridoi che non siano quelli di Rotterdam o Amburgo". 

Pubblico e privato dunque in questa missione si uniscono per presentare il "sistema La Spezia", la sua offerta di servizi portuali integrati e trasporti intermodali d'avanguardia. Un esempio: nel 2017 il terminal container Contship di La Spezia ha vinto AFLAS (Asian Freight, Logistics and Supply Chain Awards) il premio come miglior terminal container Europeo. 

La Spezia è stato il primo porto in Italia ad accogliere una nave da 14.000 teu (l'unità di misura dei container, ndr) e a lanciare i meccanismi doganali di pre clearing e fast corridor che velocizzano il transito delle merci, fattore sempre più importante con lo sviluppo dei sistemi di e-commerce. "La competitività internazionale - spiega il segretario generale dell'AdSP, Francesco Di Sarcina - si sta spostando sempre più da una competizione 'prodotto contro prodotto' ad una competizione 'supply chain contro supply chain'. A competere tra loro, cioè, sono i servizi doganali complessivi dei singoli porti, la loro capacità di liberare le merci velocemente". Per La Spezia, New York è il primo porto per volumi scambiati in export.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

Porto di Trieste, al via il progetto COMODALCE per rendere competitivo il trasporto intermodale

venerdì 12 aprile 2019 15:01:43
Prende avvio a Trieste il progetto COMODALCE "Enhancing COordination on multiMODAL freight   transport in CE", che mira a rendere il trasporto...

Mit, tavolo istituzionale per il porto di Pescara: rientrerà tra le opere oggetto del Decreto Sbloccacantieri

venerdì 12 aprile 2019 15:42:26
Le problematiche relative al porto di Pescara al centro di un tavolo istituzionale al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Il vertice, convocato dal...

Seatrade Cruise Global: Sistema Mar Ligure Occidentale si conferma secondo polo in Italia

giovedì 11 aprile 2019 15:23:21
I porti di Genova e Savona movimenteranno oltre due milioni di passeggeri nel 2019, confermando il Sistema Mar Ligure Occidentale secondo polo in Italia e...

Sea Trade Cruise Global: per Civitavecchia aumento di oltre 125.000 crocieristi nel 2019

giovedì 11 aprile 2019 17:39:52
E' positivo il bilancio per l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale presente all’edizione 2019 del Sea Trade...

Msc Crociere presenta il progetto del nuovo terminal innovativo di PortMiami

mercoledì 10 aprile 2019 15:14:40
Una politica aziendale che mira a una maggiore presenza in Nord America e Mar dei Caraibi anche attraverso infrastrutture innovative: MSC Crociere presenta il...