Porti, Conftrasporto: 2017 e 2018 saranno il banco di prova della Riforma

martedì 10 ottobre 2017 11:57:59

L’Italia non è ancora guarita e la ‘cura dell’acqua’ deve continuare. Il 2017 ed il 2018 saranno il banco di prova della Riforma dei porti. E' quanto emerge del focus sul settore marittimo presentato oggi a Cernobbio nell’ambito del 3° Forum Internazionale di Conftrasporto-Confcommercio.

In particolare sono due le tematiche trattate. Relativamente alla Riforma dei porti la strada intrapresa è quella giusta ma bisogna andare avanti considerando che nel Linear Shipping Connectivity Index il sistema portuale e logistico italiano si conferma stagnante, con una crescita negli ultimi 12 anni di circa l’8% contro una crescita di quello spagnolo di quasi il 50%. Mentre nel rapporto intermodale mare-strada vengono assorbiti insieme oltre il 95% dei percorsi svolti dalla merce. La fetta più grossa va al mare (58,2%), seguito dalla strada (36,9%); emerge inoltre che i porti sono i nuovi hub dove i traffici intermodali crescono in 11 anni del 25% per le rotabili e del 40% per i container. L’analisi fa emergere per la prima volta la prevalenza del mare sulla strada.

L’interconnessione, in crescita, traccia nuove gerarchie: primo attrattore è il settore marittimo, i porti  diventano i nuovi hub e registrano un incremento dei traffici intermodali fra il 2005 e il 2016 pari al +25% per le rotabili e al +40% per i container. Sempre meno luoghi di destinazione finale delle merci e sempre più aree di scambio tra modalità di trasporto, i porti alimentano anche il traffico intermodale su ferro (come avviene in Friuli e Liguria), che realizza negli ultimi 11 anni un incremento del 17% Il trasporto terrestre è invece il principale vettore di raccordo verso la destinazione finale dei prodotti. Mare e strada assorbono insieme oltre il 95% dei percorsi svolti dalla merce (nel 2015 mare 58,2%, strada 36,9%).

Focus Porti




© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

Porti, crociere: tre rappresentanti italiane entrano nel board di MedCruise

lunedì 16 ottobre 2017 11:02:32
Tre rappresentanti italiani entrano nel board di MedCruise, l'Associazione internazionale che raggruppa i porti crociera dell'area del Mediterraneo. Lo ha...

Porti: Italia e Slovenia rafforzano la security con il progetto Secnet

giovedì 12 ottobre 2017 14:26:00
Come migliorare la sicurezza attraverso la tecnologia e le innovazioni procedurali, garantendo l’efficienza e la  sostenibilità dei trasporti...

Porti: Delrio, vicini alla meta della Riforma del settore

mercoledì 11 ottobre 2017 13:32:57
"Da parte del Governo c'è la massima apertura ad apportare integrazioni al decreto sulle autorità portuali, ma ci sembra ormai vicina la meta"....

Mario Mattioli è il nuovo presidente di Confitarma

mercoledì 11 ottobre 2017 14:26:06
Mario Mattioli è il nuovo Presidente della Confederazione Italiana Armatori, lo ha eletto all'unanimità l'assemblea riunitasi oggi a Roma. Dopo...

Porti, Conftrasporto: 2017 e 2018 saranno il banco di prova della Riforma

martedì 10 ottobre 2017 11:57:59
L’Italia non è ancora guarita e la ‘cura dell’acqua’ deve continuare. Il 2017 ed il 2018 saranno il banco di prova della Riforma...