Onorato Armatori: nuove navi per merci e passeggeri in Sicilia e a Malta

giovedì 30 marzo 2017 11:04:17

Una nave ro-pax per dare il via alla linea merci e passeggeri Malta-Catania con una rete di collegamenti pensata anche per gli autotrasportatori. Il Gruppo Onorato Armatori conferma così la sua politica di investimenti e rafforzamento del network da e per la Sicilia, con operativi e unità capaci di trasportare qualsiasi tipologia di merci e veicoli con dimensioni eccezionali.

La prima novità riguarda i collegamenti da Genova e Livorno per Catania e viceversa: dal 18 aprile Tirrenia garantirà tre partenze settimanali sia dal capoluogo ligure che da Livorno. Per queste tratte verranno impiegate due ro-ro di cui una da 178x26 metri, che può trasportare sino a 2.600 metri lineari, l’altra da 166x25 metri, anch’esso in grado di contenere fino a 2.500 metri lineari, entrambe con una velocità di servizio di 20 nodi. Queste due navi viaggeranno lungo il Mar Tirreno, in affiancamento al servizio già esistente sull'Adriatico, offriranno un network completo volto a soddisfare al meglio le necessità del mercato.

A questo si aggiunge, sempre a partire dal 18 aprile, un nuovo collegamento con nave dedicata sulla tratta Malta-Catania. L’obiettivo del Gruppo Onorato Armatori è quello di voler ulteriormente incrementare i traffici commerciali da e per l’Isola di Malta verso la Penisola ed il resto d’Europa e aprire al traffico passeggeri. Quattro collegamenti settimanali da Malta per Catania e viceversa.

Con la nave ro-pax Barbara Krahulik, dunque, già dai prossimi giorni sarà attiva la nuova offerta:  “Con questa nuova opportunità – ha dichiarato il vice presidente di Moby e consigliere delegato al commerciale di Moby e Tirrenia, Alessandro Onorato – Tirrenia consolida ulteriormente la sua presenza sul territorio nel quale crede fortemente e ha già prodotto risultati importanti. Crediamo che si possano sviluppare nuovi traffici tra i due Paesi grazie alla possibilità di poter usufruire di un servizio nuovo e conveniente in termini di prezzi e frequenza”.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

Energia, Regione Sardegna: metano fonte irrinunciabile per il territorio regionale

lunedì 17 settembre 2018 17:40:53
La Sardegna punta sul Gnl non solo per abbattere l'emissione di CO2, dare competitività alle imprese e ridurre il costo della bolletta energetica dei...

Emergenza Genova, Fai-Conftrasporto: no al tetto sugli aiuti di Stato

venerdì 14 settembre 2018 17:58:03
Sul caso Genova si richiede urgentemente una deroga al de minimis (tetto) sugli aiuti di Stato. Lo chiede Fai-Conftrasporto, la Federazione nazionale degli...

Porti: Cagliari guida il progetto Go Smart Med per spostare le merci più velocemente nel Mediteraneo

mercoledì 12 settembre 2018 15:36:09
Spostamenti più veloci per le merci nel Mediterraneo per azzerare gli effetti dell'insularità o magari per farla diventare un vantaggio...

Porti: nasce la 16^autorità di sistema, l'Autorità dello Stretto di Messina

venerdì 7 settembre 2018 13:16:44
Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, su impulso del Ministro Danilo Toninelli, darà vita alla sedicesima autorità di sistema...

Porti: La Spezia in un road show a New York

venerdì 7 settembre 2018 16:40:24
Missione oltreoceano per il porto della Spezia. L'Autorità di Sistema del Mar Ligure Orientale ha organizzato con Contship Italia un road Show il 12...