Mare: il Mit lancia un piano di riassetto per il settore nautico

lunedì 25 marzo 2013 12:37:32

Controlli più razionali e mirati sulle unità da diporto durante la stagione estiva. Istituzione di un Sistema Telematico centrale della nautica del tutto simile a quello già esistente per gli autoveicoli e applicazione di un regime forfettario per l’attività di noleggio di imbarcazioni al fine di assicurare uno sviluppo trasparente al settore.
Sono queste le principali misure che il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha apportato, attraverso una serie di provvedimenti con i quali ha recepito le richieste degli operatori di settore, al comparto della nautica da diporto e che sono state illustrate questa mattina dal Ministro, Corrado Passera, e dal Vice Ministro, Mario Ciaccia, al presidente dell’UCINA, Anton Francesco Albertoni.
“Gli interventi attuati contribuiscono in maniera rilevante alla ripresa della nautica da diporto, tra i comparti trainanti dell’economia italiana” ha detto Ciaccia,  aggiungendo che “l’eliminazione di molti ostacoli che finora hanno rappresentato un freno al rilancio del settore è stata accolta con grande entusiasmo dagli operatori della nautica. Peraltro, con un sistema di controlli in mare più razionale, si consegue un significativo risparmio di risorse pubbliche”.
“In un momento veramente duro per la categoria – ha commentato Albertoni – esprimo soddisfazione poiché gli impegni presi dal ministro Passera e dal vice ministro Ciaccia in occasione della visita al nostro Salone Nautico di Genova sono stati mantenuti. Confidiamo che questi atti di semplificazione costituiscano la base per ricostruire la fiducia dei diportisti”.
Al fine di evitare la duplicazione dei controlli in mare, soprattutto durante la stagione estiva, è stata emanata una direttiva, condivisa con gli altri ministeri competenti (MEF, Interno e Difesa), che prevede il rilascio, al diportista risultato in regola, di un attestato di verifica costituito da un bollino adesivo da applicare su un punto ben visibile dell’imbarcazione e di colore diverso per ciascun mese della stagione estiva. Un DPR di prossima emanazione stabilirà i passaggi fondamentali della disciplina attuativa del Sistema Telematico Centrale della nautica da diporto, previsto dall’articolo 1, comma 217, della Legge di Stabilità 2013, il quale include l’Archivio telematico centrale e lo Sportello telematico del  diportista. 
Infine un ulteriore decreto, firmato anche dal Ministro del Lavoro e dal Ministro dell’Economia, consente di accedere a un regime fiscale forfettario  per l’attività di noleggio svolta occasionalmente, definendo le modalità per la relativa comunicazione da inoltrare, per via telematica, all’Agenzia delle entrate, alla Capitaneria di porto competente e agli Enti previdenziali.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

MSC Crociere e Fincantieri: ecco MSC Seashore la nave più grande mai costruita in Italia

giovedì 19 settembre 2019 14:48:25
Si chiama MSC Seashore, la nave più grande e tecnologicamente avanzata costruita in Italia, presentata oggi da MSC Crociere e Fincantieri. Con i...

Al porto di Civitavecchia assegnato lo Smart Port of the Year & Green technology

mercoledì 18 settembre 2019 18:22:29
Un riconoscimento sul fronte sostenibilità per lo scalo di Civitavecchia. Nel corso dell’edizione 2019 di RemTech Expo, unico evento...

Grimaldi, la Grande Mirafiori entra a far parte della flotta e potenzia il servizio Mediterraneo-Nord America

martedì 17 settembre 2019 14:10:13
La nave Pure Car & Truck Carrier Grande Mirafiori entra a far parte della flotta del Gruppo Grimaldi. Andrà a potenziare ulteriormente il...

Gruppo Moby: ricavi in crescita da merci e passeggeri

giovedì 12 settembre 2019 15:01:22
Il Gruppo Moby ha presentato oggi il bilancio semestrale che registra conti in netto miglioramento. Il margine operativo lordo (Ebitda) è balzato da...

Porto Canale Cagliari: revocata la licenza alla Cict. Parte la ricerca per nuovi investitori

martedì 10 settembre 2019 12:54:55
Il Porto Canale di Cagliari ritorna sul mercato per il rilancio del Transhipment in Sardegna. Il Comitato di Gestione dell’Autorità di Sistema del...