Gruppo Grimaldi: cerimonia di consegna a Nanjing per la Grande Baltimora

giovedì 20 luglio 2017 11:05:42

In una breve cerimonia tenutasi in questi giorni presso i cantieri cinesi Jinling di Nanjing, la nave Pure Car & Truck Carrier Grande Baltimora è stata consegnata al Gruppo Grimaldi. Prima di una commessa di tre unità gemelle effettuata dal gruppo partenopeo presso i cantieri Jinling, la Grande Baltimora ha una lunghezza di 199,90 metri, una larghezza di 32,26 metri, una stazza lorda di 63.000 tonnellate ed una velocità di crociera di 19 nodi. La nuova unità battente bandiera italiana può trasportare 6.700 CEU (Car Equivalent Unit) o in alternativa 4.000 metri lineari di merce rotabile e 2.500 CEU. E’ munita di quattro ponti mobili che rendono la Grande Baltimora una nave estremamente flessibile e capace di imbarcare qualsiasi tipo di carico rotabile quale camion, trattori, autobus, scavatrici, ecc., fino a 5,2 metri di altezza. Inoltre, la nave è dotata di due rampe d’accesso, una laterale ed una di poppa, quest’ultima in grado caricare merci fino a 150 tonnellate di peso.

La Grande Baltimora è dotata di un motore principale Man Diesel & Turbo a controllo elettronico, permettendole di rispettare le nuove normative per la riduzione delle emissioni di ossido di azoto (NOx), nonché di uno scrubber per l'abbattimento delle emissioni di ossido di zolfo (SOx). Infine, è munita di un sistema di trattamento delle acque di zavorra che le permetteranno di rispettare le future normative in materia.

“La Grande Baltimora è l’ulteriore dimostrazione dell’impegno del nostro Gruppo a potenziare i propri collegamenti tra il Mediterraneo ed il Nord America con l’impiego di navi sempre più moderne, flessibili e rispettose dell’ambiente - ha dichiarato l’amministratore delegato del Gruppo Emanuele Grimaldi -. Questa nuova unità prende il nome dal porto statunitense nel quale siamo presenti da 50 anni con servizi marittimi regolari verso l’Europa”, ha concluso Emanuele Grimaldi.

La Grande Baltimora salperà dal porto di Nanjing il 20 luglio con direzione New York dove verrà impiegata sul collegamento ro/ro operato dal Gruppo tra il Mediterraneo ed il Nord America con frequenza settimanale. I porti serviti dal collegamento sono: Gemlik (Turchia), Gioia Tauro, Civitavecchia, Savona, Halifax, New York, Baltimora, Veracruz (Messico) ed Anversa.

 


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

Relazioni economiche tra Italia e Mediterraneo: presentato il 7°rapporto SRM

venerdì 20 ottobre 2017 15:54:37
È stato presentato oggi, nella sede del Banco di Napoli, il 7° Rapporto Annuale di SRM su “Le Relazioni Economiche tra l'Italia e...

Shipping: ecco le prime 3 navi long range del Gruppo d’Amico, investimento da 131 milioni di dollari

giovedì 19 ottobre 2017 12:06:15
d’Amico International Shipping (DIS), operatore globale del trasporto di prodotti raffinati del petrolio e oli vegetali, ha varato le prime tre navi...

Genova: dipendenti dell'Ente Bacini in sciopero. Condanna delle istituzioni

mercoledì 18 ottobre 2017 11:43:17
Protesta in corso al molo Giano del porto di Genova. I 35 lavoratori dell’Ente Bacini di Genova hanno proclamato un'agitazione di 24 ore, ma forse anche...

Porto di Napoli: inaugurato il cantiere per i dragaggi alla presenza di Delrio

mercoledì 18 ottobre 2017 14:57:25
"Sui waterfront italiani sono arrivati i progetti, quelli di Napoli sono molto belli ma non voglio fare annunci sul finanziamento visto che il ministero sta...

La Spezia, agenti marittimi e spedizionieri: insostenibili code camion ai varchi portuali

martedì 17 ottobre 2017 11:25:18
Code ai varchi portuali, tempi di attesa estenuanti, mancanza di coordinamento e impossibilità di programmare viaggi e consegne, con il rischio di dover...