Gruppo Grimaldi alla BMT: 4mln di passeggeri nel 2018. Ecco i progetti per il 2019

venerdì 22 marzo 2019 16:47:21

Quattro milioni di passeggeri nel 2018 e cinque milioni previsti per il 2019: questi i numeri del Gruppo Grimaldi presentati alla nuova edizione della BMT.

Una buona crescita per le tre compagnie di navigazione del gruppo partenopeo, Grimaldi Lines, Minoan Lines e Finnlines, sulla scorta di importanti novità come, in primis, il restyling delle due ammiraglie gemelle, Cruise Roma e Cruise Barcellona, destinate a diventare più accoglienti e più sostenibili da un punto di vista ambientale attraverso la previsione di moderne battere al litio per una minore emissione di CO2 durante le soste, una capacità incrementata a 580 passeggeri e un ricco ampliamento dei servizi interni ed esterni.

Per incontrare le più diversificate esigenze dei viaggiatori, il Gruppo Grimaldi sceglie di puntare sul target famiglia, con servizi d’accoglienza per i bambini e nuove pet-cabin su tutte le navi della flotta, e, sulla scorta del progetto Grimaldi Turismo Accessibile in partnership con Bed & Care, sull’accessibilità a persone con esigenze speciali.

Confermate, per quanto riguarda i collegamenti marittimi, le 25 rotte nel Mediterraneo, con destinazione Sardegna, Spagna, Malta, Tunisia, Marocco, Grecia e Sicilia, queste ultime protagoniste alla BMT con la presentazione delle partenze regolari. Per la Grecia, ai collegamenti da Brindisi, Venezia e Ancona per Igoumenitsa e Patrasso si affiancano, nella stagione estiva, le rotte per Corfù e le linee domestiche del brand Minoan Lines: dal Pireo per Milos e Creta e da Creta per le isole Cicladi. Per la Sicilia, tre le rotte con partenze tutto l’anno: Salerno-Catania, Salerno-Palermo e Livorno-Palermo.

Sul fronte politiche tariffarie una scelta orientata alla flessibilità e alla convenienza: 20% di sconto con la Advance Booking per chi prenota entro il 31 marzo, 30% di riduzioni per chi viaggia in bassa stagione, vantaggiosi carnet di viaggi per chi si sposta regolarmente da e verso la Sardegna.
Proseguono anche nel 2019 i viaggi a tema e le soluzioni nave+hotel e torna, rafforzato, il progetto Grimaldi Educa, d’intesa con il MIUR, con percorsi formativi sul modello dell’alternanza scuola/lavoro e agevolazioni per gli studenti.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

Regione Marche, 4 milioni di euro destinati ai porti per investimenti e dragaggi

venerdì 9 agosto 2019 10:50:45
Assegnati ai porti regionali delle Marche, 4 milioni di euro per dragaggi e investimenti. I fondi sono stati stanziati dal Cipe (Comitato interministeriale per...

Autostrade del Mare, procedure doganali sempre più digitali al Porto di Ancona

martedì 6 agosto 2019 11:50:51
Siglato un accordo tra l’agenzia delle Dogane e dei Monopoli e l’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale per rendere il...

Porto di Salerno: traffico ro/ro in crescita del 6% nel primo semestre 2019

martedì 30 luglio 2019 12:32:22
Il traffico ro/ro nel porto di Salerno segnala una crescita del 6% nel primo semestre del 2019, rispetto allo stesso periodo del 2018, grazie alla...

Msc Grandiosa, in arrivo la nave più grande della flotta Msc Crociere

martedì 30 luglio 2019 15:08:30
E' in arrivo MSC Grandiosa, prima nave della classe Meraviglia-Plus, che sarà battezza ad Amburgo, in Germania, il prossimo 9 novembre. Le navi della...

Gruppo Grimaldi: al centro del report sostenibilità 2018 investimenti e impegno sociale

lunedì 29 luglio 2019 12:38:04
Nel 2018 il Gruppo Grimaldi ha superato la soglia di € 3 miliardi, con un aumento di oltre € 100 milioni rispetto al 2017. Tale valore è stato...