Conftrasporto: l’ex premier Letta d’accordo con la richiesta di un commissario italiano UE ai trasporti

martedì 16 luglio 2019 14:57:57

Anche Enrico Letta, come Conftrasporto, crede nella necessità di un commissario italiano ai Trasporti in UE.

L’ex presidente del Consiglio, e attuale direttore della scuola di affari internazionali dell'Istituto di Studi Politici di Parigi, lo ha dichiarato all'Annual meeting di Assarmatori-Conftrasporto in corso a Roma.

“Sul commissario  italiano” - ha affermato Letta - “penso che l'Italia stia sbagliando nel fare di tutto  per ottenere il portafoglio della concorrenza. Non è certo  questa la partita che interessa a noi: sarebbe meglio che il  governo scegliesse una persona competente e avesse il portafoglio dei Trasporti".

Una convinzione condivisa dal vicepresidente di Confcommercio e di Conftrasporto, Paolo Uggè, che lo ritiene un obiettivo di vitale importanza.

“Una richiesta” - ha spiegato Uggè – motivata dalla convinzione che un commissario italiano sia oggi indispensabile non solo per il nostro Paese, ma per tutto il vecchio continente. Una politica che veda coinvolta l’Italia come artefice e promotrice dello sviluppo della logistica e dei trasporti su scala internazionale”.

“Lo impongono questioni cruciali come i blocchi sempre più ripetuti ai valichi alpini, la funzione portuale indispensabile per un’economia che si sviluppa sul mare, la realizzazione di cantieri per nuove infrastrutture necessarie per contrastare la decrescita infelicissima che è sotto gli occhi di tutti - ha proseguito Uggè – Per farlo occorre un regista in grado di attuare progetti che siano sostenibili  e necessari al nostro Paese e all’Europa”.

“Temi come la via della Seta, il sistema portuale, la permeabilità dell’arco alpino devono trovare soluzione all’interno della politica dei trasporti europea. l’Italia può essere determinante nei collegamenti tra l’Est e l’Ovest del continente ponendosi come destinataria di ben 4 corridoi europei” - ha concluso il vicepresidente di Conftrasporto-Confcommercio.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

Sardegna: Mit, ripartono i collegamenti marittimi per i passeggeri

venerdì 5 giugno 2020 09:56:47
A partire da oggi, venerdì 5 giugno, riapre il traffico passeggeri non residenti da e per la Sardegna. In principio, stando a specifiche richieste...

Confitarma, traghetti per la Sardegna: il decreto del 2 giugno è da rivedere

giovedì 4 giugno 2020 13:08:18
Confitarma invita il governo a rivedere il decreto n. 227 del 2 giugno 2020 che limita fino al 12 giugno il trasporto marittimo di viaggiatori di linea da e...

Traghetti Sardegna: anche Conftrasporto chiede di intervenire sul decreto del 2 giugno

giovedì 4 giugno 2020 14:10:04
Anche il vicepresidente di Confcommercio e Conftrasporto Paolo Uggè ribadisce la necessità di intervenire sul decreto del 2 giugno scors...

Economia del mare: incontro tra De Micheli e operatori per rilanciare il comparto dopo il Covid19

giovedì 4 giugno 2020 16:33:05
Rimettere in moto l’economia del mare dopo la crisi da Covid19 con un protocollo di regole sanitarie e organizzative condiviso e misure economiche di...

Federlogistica-Conftrasporto: decreto in extremis mette a rischio turismo marittimo da e per Sardegna

mercoledì 3 giugno 2020 14:59:12
Il decreto firmato  a sorpresa ieri in extremis dai ministri Speranza e De Micheli che impedirebbe  il trasporto marittimo da e verso la Sardegna a...