Conclusa la privatizzazione del Porto del Pireo, sarà cinese fino al 2052

lunedì 11 aprile 2016 13:53:57

Il Porto del Pireo, il più grande della Grecia, è stato venduto a China Cosco Shipping Corporation. Il presidente del colosso cinese, Xu Lirong, il premier greco Alexis Tsipras e il numero uno dell'agenzia ellenica per le privatizzazioni hanno firmato un contratto da 368,5 milioni di euro. Cifra che verrà investita in larga parte su attività di riparazione di imbarcazioni e navi da crociere, sul rifacimento e l’ampliamento del terminal I del porto, sulla manutenzione delle banchine ai terminal per i passeggeri e auto.

L'operazione prevede che China Cosco acquisti il 51% di Piraeus Port per 280,5 milioni e un altro 16% per 88 milioni dopo cinque anni, una volta conclusi gli investimenti obbligatori. Lo Stato manterrà, quindi, una quota significativa dei diritti di voto per il prossimo quinquennio. La privatizzazione del Porto del Pireo durerà fino al 2052, il Governo greco spera che possa attirare ulteriori investimenti. Secondo uno studio pubblicato dall'istituto di ricerca Iove l’accordo potrebbe portare all’economia greca fino a 4 miliardi di euro su base annua.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

Assarmatori contraria all'emendamento Confitarma nel Dl Rilancio

lunedì 1 giugno 2020 15:24:19
Assarmatori si dichiara contraria all'emendamento ispirato da Confitarma al Dl rilancio, che permette alle navi da crociera iscritte al Registro internazionale...

Rilancio porto di Civitavecchia: banchina 24 multipurpose e Piano di Sviluppo alla Regione

giovedì 28 maggio 2020 10:15:01
In campo azioni per il rilancio del comparto commerciale del porto di Civitavecchia per far fronte alla devastante crisi derivante dall’emergenza...

Dalla Regione Emilia Romagna 3 milioni per incentivare lo sviluppo dei servizi merci ferroviari e fluvio-marittimi

mercoledì 20 maggio 2020 13:38:25
Nell’ottica di ridurre inquinamento e congestione del traffico, via libera della Giunta regionale dell’Emilia-Romagna alla graduatoria di un bando...

Una copertura radar europea a tutela delle aree marine protette

mercoledì 20 maggio 2020 14:32:45
Il progetto europeo Impact aggiunge alle proprie attività il potenziamento della rete transfrontaliera di misura e monitoraggio delle correnti...

La Spezia Container Terminal: Alfredo Scalisi è il nuovo AD

venerdì 15 maggio 2020 20:07:51
Alfredo Scalisi è stato nominato amministratore delegato di La Spezia Container Terminal S.p.A. Alfredo Scalisi ricopriva, dal 1 luglio 2019 la...