Bocciatura bilancio Porto di Venezia, Confetra Nord Est esprime preoccupazione

Attraverso una nota, Confetra Nord Est ha espresso preoccupazione per la situazione di incertezza in cui si viene a trovare il Porto di Venezia dopo la bocciatura del bilancio.

"Specie in questo momento - dichiara il presidente Paolo Salvaro -  nel quale dobbiamo tutti assieme fare in modo che l’economia riparta, la piena funzionalità del Porto è fondamentale. Ci auguriamo quindi che questa situazione sia rapidamente risolta per il bene della comunità portuale tutta e per il bene dell’economia veneta e nazionale. Il Covid ha evidenziato con chiarezza quanto sia importante la logistica, della quale le attività portuali sono un anello fondamentale, e quindi speriamo che si tenga conto rapidamente delle urgenze che da tempo interessano il Porto di Venezia, e che richiedono una Autorità di Sistema Portuale pienamente legittimata e funzionante".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Aeroporti di Parigi: ad agosto 3,2 milioni di passeggeri

Gli aeroporti di Parigi hanno accolto ad agosto 3,2 milioni di passeggeri, registrando una diminuzione di traffico del 68,8% rispetto ad agosto 2019.In totale nei mesi di luglio e agosto, il traffico...

Ad Airbus Helicopters l’assistenza compete degli H135 della Nasa

La Nasa ha firmato un contratto HCare Infinite, del valore di 15 milioni di dollari, con Airbus Helicopters per un programma completo di assistenza. Il contratto, inizialmente della durata di due...

Bike to work: a Parma un progetto diffuso di mobilità a due ruote

Firmato dall’assessora alla Mobilità Sostenibile del Comune di Parma, Tiziana Benassi, il Protocollo che dà l’avvio a un progetto diffuso di mobilità a due ruote in...

ADV