Una logistica più funzionale, condizioni fiscali migliori e minore burocrazia: la Regione Lombardia punta a istituire Zone Logistiche Semplificate

CONDIVIDI

martedì 19 ottobre 2021

Creare condizioni economiche e fiscali migliori, favorire lo sviluppo produttivo e occupazionale e snellire i processi burocratici. Questi gli obiettivi alla base della proposta di legge approvata all'unanimità dal Consiglio regionale della Lombardia per l'istituzione di Zone Logistiche Semplificate

Attualmente l'opportunità di istituire le Zls, prevista da una normativa europea anche per le Regioni più sviluppate, è riservata esclusivamente alle aree portuali. La proposta di Regione Lombardia chiede invece al Parlamento di intervenire per autorizzarne l'ampliamento alle aree confinanti con Paesi extra Ue, nelle zone montane e nei luoghi dove è presente un'infrastruttura aeroportuale, nonché nelle aree destinate alla ricerca, all'innovazione tecnologica e alla digitalizzazione.

“È una proposta di legge in cui la Regione crede moltissimo – ha spiegato il relatore Mario Piazza (Lega) – per sostenere il rilancio dell'attrattività dei nostri territori. Il documento si pone di far fronte ai problemi di delocalizzazione, superare il divario socio-economico delle aree montane, rendere le aree destinate alla ricerca poli di innovazione tecnologica e operare per attrarre investimenti e capitali”.

 

Rilanciare il tessuto produttivo, contrastare lo spopolamento delle aree interne, attrarre investimenti


La mozione prevede che le Zone Logistiche Semplificate riguardino, in primis, le aree collocate nelle vicinanze di confini con Paesi extra-Ue che necessitano di interventi di rilancio del tessuto produttivo diretti a fronteggiare la crisi del commercio e dell'imprenditoria causata dai fenomeni di delocalizzazione; le aree interne, soprattutto montane, dove occorre intervenire per ridurre il divario socioeconomico esistente con gli altri territori e contrastare lo spopolamento, perseguendo obiettivi di sviluppo sostenibile assicurando nel contempo l'erogazione di servizi a favore delle rispettive comunità; le aree caratterizzate dalla presenza di un aeroporto, che necessitano, al pari delle aree portuali, di speciali condizioni per attrarre investimenti, soprattutto in settori come logistica e commercio; le aree destinate alla ricerca, all'innovazione tecnologica e alla digitalizzazione, dove sono indispensabili condizioni di favore per supportare la realizzazione di progetti ambiziosi per migliorare la qualità della vita dei cittadini.

 

Tag: logistica

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Carenza di autisti nel Regno Unito: situazione in miglioramento in base agli ultimi dati delle associazioni di categoria

Nel Regno Unito è in atto un’inversione di tendenza del problema rappresentato dalla carenza di autisti di mezzi pesanti e di altri lavoratori della logistica venutosi a creare nei mesi...

Logistica: a Padova il nuovo centro di smistamento GLS Italy

Nuovo polo logistico a Padova per GLS Italy. Il centro di smistamento sorge in una posizione strategica con l'accessibilità alla tangenziale est della città, all'autostrada A13 che...

Porto di Cagliari: la nuova società MITO gestirà l’attività terminalistica del Gruppo Grendi

La new company Mito gestirà l’attività terminalistica del Gruppo Grendi nel Porto Canale di Cagliari. Mediterranean Intermodal Terminal Operator si occuperà del nuovo...

Rhenus Group: obiettivo zero emissioni per le spedizioni Groupage entro il 2030

Rhenus Group azzererà le emissioni di carbonio di tutte le spedizioni Less than Container Load (LCL) entro il 2030. A partire dal 2022, i carichi consolidati spediti dal gateway sito a Hilden...

Intermodalità: Gts Rail attiva un nuovo collegamento Bologna-Rotterdam

Dal prossimo 13 dicembre Gts Rail attiverà un nuovo collegamento ferroviario Bologna-Rotterdam. Un'operazione che punta a togliere dalle strade interessate dal tragitto oltre 20 mila camio...

Logistica: riunito al ministero del Lavoro tavolo con le parti sociali

Il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, ha partecipato a un tavolo di confronto con le parti sociali sottoscrittrici del contratto nazionale della logistica. Durante l'incontro il Ministro ha...

Black Friday: revocato lo sciopero dei driver, siglato accordo per la distribuzione di Amazon

Revocato lo sciopero dei driver proclamato per il Black Friday del 26 novembre. (Ne avevamo parlato qui). Tra Assoespressi assistita dalla Confetra e le federazioni del settore trasporti, logistica e...

Fs Italiane: il nuovo volto delle stazioni ferroviarie tra accessibilità e intermodalità

Il nuovo volto delle stazioni ferroviarie è stato illustrato da Fs Italiane nel corso di un convegno organizzato da Confindustria Avellino su Infrastrutture, Zes e logistica:...