Trasporto postale: il Mise chiede agli operatori l’adeguamento alla normativa

martedì 10 gennaio 2017 16:00:39

Il Ministero dello Sviluppo Economico sta scrivendo alle imprese di trasporto e logistica titolari di autorizzazioni postali generali, per chiedere l’adeguamento alla vigente disciplina, pena la decadenza del titolo autorizzativo. Ne ha dato notizia la Fedit, Federazione italiana trasportatori.

Secondo il MISE e l’AGCOM la gestione di pacchi fino a 30 chilogrammi configura un servizio postale assoggettato al regime della autorizzazione generale. In base alle attuali disposizioni, l’autorizzazione viene rilasciata solo agli operatori postali, cioè a coloro che adottano il codice Ateco delle poste, versano contributi all’Agcom, al Mise, al Fondo di compensazione del Servizio Universale e applicano il contratto di lavoro di riferimento del settore postale.

Nelle lettere di sollecito, il Ministero precisa che solo il trasferimento della merce da un centro di smistamento a un altro centro di smistamento può essere esente dall’autorizzazione generale, mentre quando la merce viene trasferita a un destinatario finale si configura “attività di trasporto postale”.

Sulla questione è pendente al TAR del Lazio il ricorso presentato dalla stessa Fedit unitamente a Confetra; il giudizio è attualmente all’esame pregiudiziale della Corte di Giustizia Europea.
Le imprese che hanno ricevuto il sollecito del Mise e che non intendono adeguarsi, precisa Fedit, possono replicare con una lettera in cui specificano la condizione di attesa del giudizio.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Logistica

Altri articoli della stessa categoria

Porti liguri: Laghezza (Confetra Liguria), non abbassare la guardia sui servizi alla merce

giovedì 8 agosto 2019 13:15:35
Efficienza dei controlli e competitività dei porti liguri. Alessandro Laghezza, presidente di Confetra Liguria, chiede di non abbassare la...

Utikad, un punto di riferimento per il settore logistico in Turchia

mercoledì 31 luglio 2019 12:24:13
La Turchia si conferma, anno dopo anno, luogo privilegiato di interesse per il settore trasporti e logistica, come confermato anche dagli investimenti in loco...

Nexive: ALD Automotive consegna a Firenze nuovi 400 scooter 

mercoledì 24 luglio 2019 14:57:54
Nexive, operatore postale privato del mercato nazionale, conferma il proprio impegno per ridurre l’impatto ambientale e annuncia una partnership con ALD...

Ferrovie: a Genova Prà Mare due nuovi binari per il traffico merci

giovedì 18 luglio 2019 11:22:29
Grazie a un investimento di 25 milioni di euro, due nuovi binari arricchiscono il fascio merci dello scalo ferroviario di Genova Prà Mare. Si è...

Logistica sostenibile: Conad e LC3 riducono le emissioni con i veicoli a gas naturale

mercoledì 17 luglio 2019 10:51:32
Concentrazione delle polveri sottili ridotta del 95%, emissione di anidride carbonica scesa del 15% e di ossidi di azoto diminuita del 70%. Risultato: quasi...