Trasporto postale: il Mise chiede agli operatori l’adeguamento alla normativa

martedì 10 gennaio 2017 16:00:39

Il Ministero dello Sviluppo Economico sta scrivendo alle imprese di trasporto e logistica titolari di autorizzazioni postali generali, per chiedere l’adeguamento alla vigente disciplina, pena la decadenza del titolo autorizzativo. Ne ha dato notizia la Fedit, Federazione italiana trasportatori.

Secondo il MISE e l’AGCOM la gestione di pacchi fino a 30 chilogrammi configura un servizio postale assoggettato al regime della autorizzazione generale. In base alle attuali disposizioni, l’autorizzazione viene rilasciata solo agli operatori postali, cioè a coloro che adottano il codice Ateco delle poste, versano contributi all’Agcom, al Mise, al Fondo di compensazione del Servizio Universale e applicano il contratto di lavoro di riferimento del settore postale.

Nelle lettere di sollecito, il Ministero precisa che solo il trasferimento della merce da un centro di smistamento a un altro centro di smistamento può essere esente dall’autorizzazione generale, mentre quando la merce viene trasferita a un destinatario finale si configura “attività di trasporto postale”.

Sulla questione è pendente al TAR del Lazio il ricorso presentato dalla stessa Fedit unitamente a Confetra; il giudizio è attualmente all’esame pregiudiziale della Corte di Giustizia Europea.
Le imprese che hanno ricevuto il sollecito del Mise e che non intendono adeguarsi, precisa Fedit, possono replicare con una lettera in cui specificano la condizione di attesa del giudizio.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Logistica

Altri articoli della stessa categoria

Logistica, Marciani: “Sharing economy e digitale per una logistica più competitiva”

giovedì 21 febbraio 2019 11:50:39
Freight Leaders Council presenta al Cnel diverse proposte per rendere più competitivo il settore dei trasporti e della logistica intervenendo ad una...

Bridgestone entra in Alis (Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile)

martedì 19 febbraio 2019 10:26:10
“Con ALIS abbiamo aggregato il popolo del trasporto. Abbiamo diffuso energia, trasmesso dinamismo, puntato all’eccellenza, promuovendo lo sviluppo...

Transpotec 2019: anche Conftrasporto presente dal 21 al 24 febbraio a Verona

martedì 19 febbraio 2019 10:48:27
Conftrasporto, la Confederazione dei trasporti di Confcommercio, sarà presente a Transpotec, il Salone dei trasporti e della logistica in programma a...

Venezia-Duisburg: un nuovo servizio ferroviario per il trasporto merci

martedì 19 febbraio 2019 17:30:40
Un servizio di trasporto per aumentare l’operatività ferroviaria del Porto di Venezia rendendolo punto di partenza delle merci in transito via...

Transpotec 2019: tre giorni di conferenze e incontri per l'"Italia in movimento" di Alis

lunedì 18 febbraio 2019 12:37:16
700 metri quadrati di area espositiva, 5 conferenze istituzionali, 20 sessioni tematiche, 40 relatori: questi i numeri della partecipazione di ALI...