Sciopero logistica, Anita e Unatras: continuiamo dialogo ma senza ricatti

CONDIVIDI

martedì 31 ottobre 2017

Anita e Unatras hanno fatto il punto sullo sciopero dei dipendenti dell’autotrasporto. "E' emerso in maniera inequivocabile - fanno sapere - che l’impatto sulle imprese di autotrasporto è stato assolutamente modesto per la bassissima partecipazione dei lavoratori dipendenti e gli unici disagi si sono verificati in corrispondenza dell’accesso di pochi porti e interporti, con blocco della circolazione realizzato attraverso picchettaggi illegittimi".

Le associazioni Anita e Unatras si oppongono quindi al sindacato per "smentire le informazioni fuorvianti diffuse sulla trattativa per il rinnovo del CCNL del settore, che hanno creato allarmismi ingiustificati nei lavoratori. La riduzione del salario e i diritti acquisiti dai lavoratori non sono mai stati in discussione, - si legge in una nota - tanto più l’eliminazione della 14^ mensilità, che è una pura, strumentale, fantasia del sindacato. La parte datoriale, nell’ambito di una innovativa impostazione del CCNL, ha invece proposto al tavolo di valorizzare le singole specificità attraverso il rafforzamento della contrattazione a livello aziendale e territoriale. Anita e Unatras quindi confermano l’immediata disponibilità alla continuazione delle trattative per il rinnovo del CCNL, con un calendario predeterminato di incontri che consenta la tempestiva chiusura dei negoziati, subordinando tale disponibilità alla revoca di qualsiasi ulteriore iniziativa di sciopero".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Arcese: 300 nuovi semirimorchi intermodali per una logistica più sostenibile

Arcese potenzia i servizi su scala europea. Il recente ordine di 300 nuovi semirimorchi compatibili con il profilo ferroviario P400 conferma l’importanza strategica di questo tipo di profilo su...

In Tirolo alto rischio Covid: quali conseguenze per trasporti, export italiano e mercato comune?

Il Tirolo è stato classificato quale “zona ad altissimo rischio Covid”. In seguito a ciò, il lavoro degli autotrasportatori italiani che devono arrivare in Germani...

Brennero, Anita lancia l'allarme: mancano macchinisti e si riduce il trasporto combinato ferroviario

Anita segnala una riduzione della capacità del trasporto ferroviario di merci attraverso il Tirolo, in direzione Italia, a seguito delle misure limitative anti-Covid imposte dalla Germania che...

World Capital: 2020 positivo per e-commerce e immobiliare logistico nonostante il Covid-19

Che il settore degli acquisti online sia cresciuto durante la pandemia, a causa dei cambiamenti nelle abitudini di vita, è un dato inequivocabile e ora anche il nuovo Snapshot E-commerce e...

Autorità di regolazione dei Trasporti: arriva la delibera per il contributo 2021

L’Autorità di Regolazione dei Trasporti ha emesso la delibera con la quale richiede alle imprese il contributo per il funzionamento dell’Authority per l’anno 2021.Lo ha...

Filtraggio Brennero, Anita: l'Italia adotti analoghe misure per i veicoli provenienti dal Tirolo

Nei giorni scorsi, il Tirolo è stato classificato "ad altissimo rischio Covid" e la Germania ha imposto un test antigenico con esito negativo per i conducenti dei mezzi pesanti entro le 48 ore...

Nuovo hub a Livraga per DHL Supply Chain Italy: 50mila metri quadri e due celle a temperatura controllata

Un nuovo hub completamente dedicato al Pharma Retail, a Livraga (Lodi). Lo ha inaugurato DHL Supply Chain Italy, società del gruppo Deutsche Post DHL specializzata nella gestione di servizi...

Fercam: A Piacenza la piattaforma logistica di macchine per giardinaggio e agricoltura

L’azienda specializzata in vendita di macchine per il giardinaggio e l'agricoltura Agrieuro continua a scegliere Fercam per i servizi di logistica e si affida alla piattaforma logistica a...