Logistica: riparte il treno che collega il porto di La Spezia con l'Interporto di Prato

CONDIVIDI

venerdì 28 gennaio 2022

Di nuovo attivo il treno che collega il porto di La Spezia con l'Interporto della Toscana Centrale di Prato.

Il treno avrà una cadenza settimanale per il primo periodo, per poi attestarsi su una frequenza di due collegamenti a settimana. L'iniziativa parte dall'operatore logistico internazionale Dsv Spa, in collaborazione con Logtainer e i Magazzini Generali Doganali di Prato. 

Il primo convoglio, partito in questi giorni, è lungo oltre 400 metri e ha trasportato 37 container con tonnellate di merce di importazione proveniente per lo più dall'estremo oriente e destinato alle aziende dell'area metropolitana.

I servizi del terminal intermodale di Prato vengono gestiti dai Magazzini Generali, di cui l'Interporto della Toscana Centrale è proprietario al 100%. Il collegamento con La Spezia si va ad affiancare ad altri traffici provenienti dal nord Italia e dalla Slovenia, che consentono di trasportare in modo sostenibile materiale siderurgico e lavorati edili. 

Tag: trasporto merci, logistica, interporto

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

A22: siglato protocollo per un nuovo centro di controllo mezzi pesanti

Organizzare l'attività interforze nel nuovo centro di controllo per mezzi pesanti, in fase di realizzazione a lato della barriera del Brennero, a Vipiteno. A questo scopo è stato...

Amazon apre un nuovo centro di distribuzione a San Salvo, previsti 1.000 nuovi posti di lavoro

Operativo il nuovo centro di distribuzione Amazon di San Salvo, in provincia di Chieti, il decimo in Italia. La struttura - sottolinea il colosso dell'ecommerce - prevede la creazione di 1.000 posti...

IBE Bus Driver of the Year: IBE Intermobility and Bus Expo premia gli autisti più bravi

La figura dell'autista è al centro della decima edizione di IBE Intermobility and Bus Expo 2022, che si svolgerà a Rimini dal 12 al 14 ottobre. Con il contest IBE Bus Driver...

Sostenibilità: 27 camion a idrogeno Hyundai XCIENT Fuel Cell entrano nelle flotte di sette aziende tedesche

La Germania punta alla neutralità carbonica. Sette aziende tedesche nel settore della logistica, della produzione e della vendita al dettaglio inseriranno 27 camion a idrogeno Hyundai XCIENT...

Emissioni e trasporti: dall'Ue una consultazione pubblica per compiere scelte informate e più sostenibili

Facilitare la misurazione e il confronto delle prestazioni ambientali delle diverse modalità di trasporto. La Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica su un'iniziativa volta a...

Divieti camion Tirolo: chiusura dei percorsi alternativi nelle date del dosaggio

Il Tirolo dispone nuove limitazioni al traffico. Il provvedimento riguarda alcune strade alternative e si collega al sistema di dosaggio già attivo per i mezzi pesanti sulla A12 per...

In Francia parte la sperimentazione con semirimorchi 46 ton che operano nel trasporto combinato

Avviata in Francia la sperimentazione di semirimorchi con oltre 4 assi a 46 tonnellate impegnati in trasporti combinati con ferrovie o vie navigabili.Sono interessati dalla sperimentazione i...

Fondo 500mln autotrasporto: ecco come richiedere il credito d'imposta

Pubblicato sul sito del MIMS il Decreto della Direzione Generale per la sicurezza stradale e l’autotrasporto che definisce le modalità di erogazione del fondo da 496 milioni di euro...