Logistica, in corso in dieci siti controlli sulle condizioni dei lavoratori

CONDIVIDI

mercoledì 28 luglio 2021

Dieci grandi siti della logistica dei trasporti in tutta Italia sono al centro di verifiche di circa 400 Carabinieri del Comando Tutela Lavoro e dei Comandi provinciali. L'obiettivo è quello di verificare le condizioni di lavoro, la tipologia dei contratti, la regolarità dei rapporti e delle attività svolte.

Le attività in corso hanno lo scopo di rilevare, da un campione di lavoratori differenziato per località e tipologia organizzativa, le eventuali criticità al fine di consentire l'adozione di altrettanto adeguate misure per la salvaguardia della salute e della sicurezza dei lavoratori in un settore nevralgico per l'economia consentendo, al tempo stesso, alle imprese adeguate soluzioni organizzative.

Un'indagine per assicurare adeguate garanzie ai lavoratori

L'obiettivo - si legge in una nota - è quindi la tutela dei lavoratori e delle imprese, nel quadro di una prossimità alle esigenze fondamentali dei cittadini che caratterizza l'operato dell'Arma dei Carabinieri, attraverso l'integrazione delle sue componenti territoriali e specializzate.

L'indagine punta a mettere a fuoco un ambito lavorativo che negli ultimi anni ha mostrato una crescita esponenziale, caratterizzandosi per l'accentuata parcellizzazione indotta da una serie di affidamenti, appalti e sub-appalti a cui non sempre sono state corrisposte adeguate garanzie per i lavoratori e per le imprese.

Tag: logistica, trasporto merci

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Conftrasporto: da Amazon disponibilità ad un aumento salariale per i dipendenti

Nuovo incontro sul solco del Protocollo di relazioni industriali firmato il 15 settembre al ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (ne avevamo parlato qui) tra Amazon e sindacati. Le...

Green pass e autisti stranieri: ecco le proposte di Conftrasporto

Il tema green pass e autisti stranieri in Italia è ancora al centro dell'agenda di Conftrasporto-Confcommercio. Sul tema è in atto un confronto con il ministero delle Infrastrutture e...

Massimo Artusi nuovo vicepresidente Federauto con delega Truck e veicoli commerciali

  Massimo Artusi è il nuovo Vicepresidente Federauto con delega al settore truck e veicoli commerciali. Entra così di diritto a far parte del Comitato esecutivo della Federazione....

Masucci (Fit-Cisl Lazio): indispensabile inserire il porto di Civitavecchia nella rete core europea

Inserire il porto di Civitavecchia tra gli hub ‘core’ della rete Ue. Il Segretario Generale della Fit-Cisl del Lazio, Marino Masucci auspica che gli incontri previsti in questi giorni a...

Autotrasporto: nelle Storie Olimpiche di GOLIA l'azienda Riboni e la sostenibilità sociale

Nel nuovo appuntamento con le “Storie Olimpiche”, i fari del PodTruck di GOLIA sono puntati sulla sostenibilità sociale. La serie podcast nasce per dare spazio alle storie non...

Tirolo: convegno Unioncamere, divieti Brennero contrari al diritto Ue

Il divieto di guida notturna in Tirolo, in vigore dal 1° gennaio 2021, è stato ulteriormente inasprito vietando il transito notturno di tutti i camion con motore diesel. Solo i camion LNG...

Revisioni: dal MIMS indicazioni per i requisiti dell’idoneità dei locali

Nuove indicazioni in materia di officine autorizzate per le revisioni dei veicoli. La Direzione generale Motorizzazione del MIMS ha diffuso due circolari che definiscono i requisiti per...

Greenpass e autisti stranieri al centro di un incontro tra Conftrasporto e il ministro Giovannini

Il tema greenpass e autisti stranieri in Italia sarà al centro di un incontro previsto per domani tra Conftrasporto-Confcommercio con il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità...