Logistica, Filt Cgil: bene incontro Di Maio con i rider, ma è necessario garantire il contratto nazionale

lunedì 4 giugno 2018 15:24:22

“Bene che il neo ministro del Lavoro Luigi Di Maio come primo atto si occupi dei temi del lavoro e della precarietà nella consegna e distribuzione delle merci”. Lo afferma la segretaria nazionale della Filt Cgil Giulia Guida, a proposito dell’incontro al Ministero del Lavoro con i rider, aggiungendo che “questi temi vanno però affrontati nel rispetto delle relazioni industriali e del lavoro avviato per garantire regole, diritti e piena applicazione del contratto nazionale Logistica, Trasporto Merci e Spedizione, contrastando il sistema distorto degli appalti e subappalti”.


“Quello dei rider – prosegue Guida – è un tema centrale del sindacato confederale e delle categorie dei trasporti che lo scorso dicembre, in occasione del rinnovo del contratto nazionale, hanno inserito per la prima volta questa nuova figura, riconoscendola come lavoro dipendente da svolgere in piena sicurezza”.

“Se il ministro Di Maio – sostiene infine la sindacalista della Filt Cgil – vuole affrontare in maniera costruttiva e coordinata questo tema, come già sta avvenendo a livello regionale, deve ripartire da ciò che è già stato fatto e convocare da subito un incontro nazionale, presso il Ministero, con i sindacati confederali e le associazioni datoriali che dovrebbero rappresentare le piattaforme digitali”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Firmato il “Patto per l’Export”: accordo strategico per il rilancio del Made in Italy

Firmato oggi, nel corso di un evento presieduto dal ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, il “Patto per l’Export”. Durante i lavori sono state illustrate le linee strategiche per...

Scania: a Oslo veicoli elettrici a batteria per la distribuzione in ambito urbano

Il grossista norvegese Asko sta utilizzando due veicoli elettrici a batteria per effettuare le proprie operazioni di trasporto a Oslo, in Norvegia. Si tratta di un progetto pilota che rappresenta un...

Campania, Amazon apre un nuovo deposito di smistamento ad Arzano

Amazon, apre un nuovo deposito di smistamento in Campania. La struttura, operativa da i prossimi mesi, sarà situata ad Arzano, in provincia di Napoli, e lavorerà con diversi fornitori...