Interporti al centro: l'8 aprile a Padova un incontro su intermodalità e mobilità sostenibile

CONDIVIDI

venerdì 4 marzo 2022

L'intermodalità in Italia e il suo ruolo per la mobilità sostenibile. E' questo il tema dell'incontro organizzato da Interporto Padova e UIR che si svolgerà a Padova l'9 aprile dal titolo "Interporti al centro". Previsto l'intervento del ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile Enrico Giovannini.

Obiettivo del convegno è far emergere il ruolo chiave che gli interporti svolgono nella catena logistica nazionale e internazionale, consentendo al sistema economico di spostare beni e merci con modalità green e sicure.

Il contributo degli Interporti Italiani alla transizione energetica

Oggi gli interporti sono uno strumento importante per connettere i mercati produttivi e di consumo adottando moderni criteri della sostenibilità: sono strutture al servizio dell'intermodalità, metodologia fondamentale per la transizione ecologica richiesta alla logistica.

Nel corso dell'evento sarà presentato uno studio di Nomisma Energia che analizza il contributo degli Interporti Italiani alla transizione energetica

Parteciperanno: Matteo Gasparato, Presidente di UIR, Franco Pasqualetti Vicepresidente di UIR, Guido Grimaldi, Presidente di Alis , Anna Masutti Presidente di RFI, Leopoldo Destro Presidente di Assindustria Veneto Centro, Rodolfo Giampieri, Presidente di Assoporti e Guido Nicolini Presidente di Confetra.

Tag: interporto, intermodalità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Terminal Intermodale di Nola: Gts aumenta i collegamenti con Piacenza

L'operatore intermodale pugliese Gts ha completato la sua presenza al Terminal Intermodale di Nola (TIN). Aggiunte 7 corse verso Piacenza, precedentemente in arrivo a Marcianise, ma...

Roma, la stazione Trastevere diventa un hub multimodale: al via i lavori di riqualificazione

Procedono i progetti di riqualificazione del territorio della Capitale con l'obiettivo di realizzare una città sempre più connessa. L'Assessore alla Mobilità di Roma...

Il Gruppo FS punta al raddoppio della quota di merci trasportate via treno

Aumentare la quota delle merci trasportate tramite ferrovia è uno degli obiettivi più ambiziosi delle politiche europee in tema di crescita sostenibile. Il Gruppo FS, attraverso la...

Intermodalità, Gts espande la rete: dal 26 gennaio attive 6 corse Nola-Segrate

Gts, operatore intermodale pugliese, approda al Terminal Intermodale di Nola e attiva sei corse con Segrate. Il servizio sarà attivo a partire dal 26 gennaio. Il TI...

Ferrobonus: ecco a quanto ammonta il contributo 2021/2022

E' stato determinato il contributo Ferrobonus per la quinta annualità. Lo ha comunicato Ram- Logistica, Infrastrutture e Trasporti. Gli incentivi disponibili ammontano in totale a...

Linea tirrenica: Gts Rail raddoppia le corse sulla Segrate-Marcianise

Gts Rail, operatore intermodale pugliese, raddoppia le corse sulla linea ferroviaria tirrenica. A partire dal 23 gennaio tra i terminal di Segrate e Marcianise, collegamento...

Fise Uniport: istituzioni e cluster marittimo-portuale insieme per un gala dinner

Il mondo delle istituzioni e delle rappresentanze associative e imprenditoriali del cluster marittimo e portuale si sono incontrati ieri sera per la cena di gala natalizia organizzata a Roma da Fise...

Rixi (viceministro MIT) a Trasporti-Italia: al lavoro per raddoppiare incentivi Marebonus e Ferrobonus

Oltre 2.050 realtà e imprese associate, un fatturato aggregato di oltre 62 miliardi di euro, più di 350.000 collegamenti intermodali marittimi e ferroviari e 222.000 lavoratori. I...