Consegne a domicilio: la turca Getir crea un modello di business

CONDIVIDI

giovedì 6 maggio 2021

La piattaforma di consegne a domicilio Getir ha superato i 2,6 miliardi di dollari di valutazione diventando il secondo unicorno turco.  
Per unicorno si intende un’azienda che può vantare un valore superiore al miliardo di dollari e non è quotata in borsa, ma che riesce a farsi notare dagli investitori grazie all’utilizzo di mezzi tecnologici all’avanguardia e, in particolare, per i modelli di business innovativi.

In Turchia investimenti per 508 milioni di dollari

Getir è una start-up turca fondata nel 2015. Tramite la sua app offre un servizio di consegna "ultraveloce" on demand di generi alimentari, oltre a un servizio di corriere per le consegne di cibo al ristorante.

Nel primo trimestre 2021 le start-up turche hanno attratto investimenti per 508 milioni di dollari. Un record per l'ecosistema delle startup turche.
La notizia è stata diffusa dal “Turkish Startup Ecosystem Quarterly Report-Q1 2021” dello Startup Watch.

Dream Games, che ha ricevuto l'investimento più alto dopo Getir, si muove nel settore dei giochi e ha ricevuto 60 milioni di dollari di investimenti nel primo trimestre.

Tag: logistica, Turchia

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Nel 2021 crescita record per Turkish Cargo: intervista esclusiva con Turhan Özen, chief cargo officer

Nonostante la grave crisi sanitaria ed economica che ha attanagliato il mondo intero, Turkish Cargo - brand della compagnia di bandiera nazionale Turkish Airlines - ha continuato a operare senza...

Green pass sui luoghi di lavoro anche in Austria, camionisti esentati

In arrivo Green pass sui luoghi di lavoro anche in Austria, ma probabilmente i camionisti non saranno sottoposti alla misura. Mentre tornano a salire i contagi di covid-19, le autorità...

Turchia: premiati i campioni dell’esportazione, industria automobilistica in cima alla classifica

Si è svolta lo scorso 18 settembre la cerimonia di premiazione degli Export Champions dell'Assemblea degli esportatori turchi (TIM), durante la quale il presidente Recep Tayyip Erdoğan ha...

Ecco cosa offre Amazon Relay ai trasportatori in cerca di opportunità

Una cosa è certa: negli ultimi anni Amazon è cresciuta e oggi, a maggior ragione dopo aver gestito in modo impegnativo l’emergenza sanitaria, è pronta ad effettuare...

Turchia: pubblicato il programma economico di medio termine 2022-2024

È stato pubblicato nella gazzetta ufficiale lo scorso 5 settembre il nuovo Programma di Medio Termine (MTP) della Turchia relativo al periodo 2022-2024. Il programma è stato sviluppato...

Green pass e autotrasporto: chiarimenti dal Governo

Arrivano nuovi chiarimenti da parte del Governo sull'applicazione del Green Pass per l'accesso nei luoghi di lavoro, in particolare per l'autotrasporto. Il Green pass può scadere durante...

Una logistica più funzionale, condizioni fiscali migliori e minore burocrazia: la Regione Lombardia punta a istituire Zone Logistiche Semplificate

Creare condizioni economiche e fiscali migliori, favorire lo sviluppo produttivo e occupazionale e snellire i processi burocratici. Questi gli obiettivi alla base della proposta di legge approvata...

Autotrasporto: carenza autisti anche in Germania, mancano 60mila professionisti

La carenza di conducenti di mezzi pesanti che sta affrontando tutto il settore autotrasporto e logistica avrà riflessi anche in Germania entro due o tre anni. L'allarme è stato...