Borgo 4.0: Anfia, ok dalla Regione Campania al progetto dedicato alla tecnologia e all'innovazione

mercoledì 22 aprile 2020 18:08:32

La Regione Campania ha dato l'ok alla fase negoziale con Anfia, soggetto gestore per il Piano strategico di sviluppo della Piattaforma tecnologica per la Mobilità Sostenibile e Sicura “Borgo 4.0”. 
Il progetto Borgo 4.0 è l’integrazione strategica di azioni di ricerca e sviluppo, di innovazione tecnologica, sperimentazione di nuovi modelli e di nuove tecnologie della
mobilità che vedono coinvolte 54 imprese, le 5 Università campane con i centri di ricerca pubblici e il CNR, in un piano complessivo di investimenti di oltre 76 milioni di euro, 27 dei quali rappresentati dal cofinanziamento privato delle imprese.

“E’ una notizia importante e una grande opportunità che si concretizza in un momento drammatico, consideriamola l’alba di una nuova fase – dichiara Paolo Scudieri, imprenditore campano promotore del Borgo 4.0 e Presidente di ANFIA, l’associazione nazionale dell’industria automotive. Abbiamo creduto fortemente nell’importanza e nella validità del progetto, che è nato con l’obiettivo di creare una costellazione integrata di ambienti e servizi destinati alla ‘Mobilità sostenibile e sicura’ da sperimentare in ambiente reale e in scala, nel piccolo borgo irpino di Lioni (AV). In questo momento storico in cui c’è da disegnare daccapo la nuova mobilità, crediamo ancora di più nella sua strategicità di sviluppo e competitività settoriale e territoriale, con la sinergica azione del mondo imprenditoriale e delle Istituzioni pubbliche”.

“Voglio ringraziare i partner di progetto per aver creduto nell’idea, gli imprenditori per gli investimenti che faranno e tutti gli uomini e le donne che lavoreranno per realizzarlo – prosegue Scudieri. Un sentito ringraziamento al governatore De Luca, perché durante una crisi come questa, con enormi responsabilità e difficoltà, ha mantenuto alta l’attenzione sulle potenzialità del tessuto industriale, sulla necessità di affrontare questo momento puntando sull’innovazione. Questo è un segnale forte che le imprese colgono e che evidenzia ancora di più la necessità di far ripartire subito le attività produttive e di ricerca e sviluppo della filiera automotive”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Logistica

Altri articoli della stessa categoria

Gefco: nuove nomine nella divisione Air&Sea e riorganizzazione interna

giovedì 28 maggio 2020 14:56:07
La divisione Air&Sea di GEFCO annuncia nuove nomine e una riorganizzazione interna per promuovere la centralità del cliente e accelerare il business...

Logistica: Gts potenzia il collegamento ferroviario merci con la Germania

martedì 26 maggio 2020 12:41:59
  Dal 22 giugno Gts Rail, operatore europeo del trasporto intermodale, potenzia i treni merci verso la Germania e incrementa anche le corse in...

Logistica: 80 baie di carico Kopron nel nuovo sito logistico AF Züst Ambrosetti

venerdì 22 maggio 2020 11:34:53
Kopron, produttore europeo nel settore della logistica industriale, ha installato 80 baie di carico e 80 portoni sezionali nel nuovo polo...

Logistica, Amazon nuovo deposito di smistamento a Catania

martedì 19 maggio 2020 14:11:27
Il colosso dell’e-commerce apre un nuovo deposito smistamento a Catania, nel quartiere di Pantano d’Arci. Operativo dal prossimo autunn...

Logistica: Geodis Countbot, la soluzione Geodis e Delta Drone per un inventario automatizzato

martedì 19 maggio 2020 14:51:39
Si chiama "Geodis Countbot" il sistema automatizzato stabilizzato che include un drone ed è in grado di eseguire l'inventario e il controllo dello...