Icao: sostenere l’aviazione per una ripresa economica dopo l’emergenza

mercoledì 25 marzo 2020 13:03:30

L’Icao ha esortato gli Stati, le organizzazioni internazionali e le istituzioni finanziarie a considerare l’importanza dell’aviazione civile per il recupero dell’economia mondiale alla fine dell’emergenza del Covid-19. Il presidente dell’Icao, Salvatore Sciacchitano, ha ribadito che “siamo di fronte a una crisi sanitaria globale diversa da qualsiasi altra nella storia delle Nazioni Unite” e che la risposta globale deve considerare il ruolo del trasporto aereo internazionale quale fattore abilitante mondiale non solo negli attuali tempi di crisi, attraverso i servizi di trasporto aereo di merci e di salvataggio di passeggeri bloccati, ma anche al termine dell’emergenza, per il recupero dell’economia mondiale .
"Mantenere l'operabilità finanziaria e funzionale del sistema aereo globale è una questione urgente al fine di stabilire un percorso verso una ripresa dalle difficoltà economiche causate da Covid-19 – ha sottolineato Sciacchitano -. La connettività del trasporto aereo in tutto il mondo stimola le economie attraverso l'occupazione, il commercio e il turismo e supporta gli Stati nel raggiungimento dell'Agenda 2030 Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (OSS)”. Per questo il Consiglio dell’Icao chiede agli Stati e alle istituzioni finanziarie di individuare i mezzi migliori per sostenere il settore, compagnie aeree, aeroporti, fornitori di servizi di navigazione aerea. Solo attuando con rgenza politiche e strategie pubbliche efficienti per l’aviazione sarà infatti possibile recuperare più facilmente l’economia mondiale dopo la pandemia.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Nuova base Wizz Air all'Aeroporto di Bari

Da Dicembre l’Aeroporto di Bari diventerà la 38a base Wizz Air; presso lo scalo pugliese stazionerà un Airbus A321. A conferma del rafforzamento della strategia sul nostro Paes...

Trasporto pubblico locale: il Friuli Venezia Giulia punta a una svolta ecologica

Il Friuli Venezia Giulia punta a rinnovare i bus del trasporto pubblico locale con mezzi a metano e, a partire dal 2024, valutando anche altre tecnologie di alimentazione. Questo in sintesi...

Sciopero trasporto pubblico: Trenitalia garantisce Frecce regolari

Le Frecce di Trenitalia circoleranno regolarmente in occasione dello sciopero del personale del Gruppo FS Italiane proclamato da alcuni sindacati autonomi dalle ore 21.00 di giovedì 22...