Enac autorizza l’uso dei droni per monitorare spostamenti

martedì 24 marzo 2020 09:34:49

L’Enac ha dato il via libera all'uso in deroga dei droni per monitorare gli spostamenti dei cittadini sul territorio comunale "nell'ottica di garantire il contenimento dell'emergenza epidemiologica coronavirus". Lo prevede la nota inviata ai ministeri dell'Interno, dei Trasporti e della Giustizia, allo Stato Maggiore dell'Aeronautica, all'Enav, all'Associazione nazionale dei comuni italiani e ai Comandi delle Polizie locali. Ne documento si dispone che fino al 3 aprile 2020 le operazioni condotte con sistemi aeromobili a pilotaggio remoto con mezzi aerei di massa operativa al decollo inferiore a 25 kg, nella disponibilità dei Comandi di Polizia locale ed impiegati per le attività di monitoraggio in questione, potranno essere condotte in deroga ai requisiti di registrazione e di identificazione fissate dall'articolo 8 del Regolamento Enac "Mezzi aerei a pilotaggio remoto" edizione 3 dell'11 novembre 2019.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

L’Aeroporto di Torino ottiene Health Accreditation di ACI per misure anti-Covid

L’Aeroporto di Torino ottiene la certificazione Airport Health Accreditation rilasciata da ACI World e da ACI Europe. Il programma internazionale dell’Associazione internazionale degli...

Nuovi bus in servizio a Roma: Atac potenzia i collegamenti per le periferie

Entrano in servizio anche nel quadrante sud-ovest di Roma i nuovi bus della fornitura di 328 mezzi acquistati da Roma Capitale. Parte di queste vetture saranno impiegate anche sulla nuova linea per...

Flotte Aziendali, Osservatorio Top Thousand: aumentano le dotazioni high-tech a bordo delle auto

Le dotazioni high-tech a bordo delle auto aziendali sono in continuo aumento, ma i dati raccolti grazie ai dispositivi spesso non vengono utilizzati adeguatamente. È quanto emerge dalla terza...