Sezione: Istituzioni

Aviation Summit, De Micheli: “Sostegno all’occupazione, innovazione tecnologica e transizione verde per far ripartire il settore aereo”

CONDIVIDI

venerdì 24 luglio 2020

Sostegno alla ripresa e all'occupazione, transizione verde, innovazione tecnologica e garanzia di continuità per le compagnie e i sistemi aeroportuali: queste le basi per la ripartenza del settore aereo indicate dalla ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli nel corso del suo intervento all’ “Aviation Summit”.

Il vertice in videoconferenza dedicato all’aviazione civile, organizzato dalla Presidenza tedesca dell’Unione Europea, è stato introdotto dal ministro federale dei Trasporti e delle Infrastrutture digitali Andreas Scheuer e ha visto la partecipazione, tra gli altri, della Commissaria europea per i Trasporti Adina Valean.

“Per un pieno rilancio del trasporto aereo occorre introdurre da subito misure preparatorie alla ripartenza, che tengano conto delle sfide attuali e future del settore – ha spiegato la ministra De Micheli –. Abbiamo la necessità di azioni flessibili che la Commissione ha già adottato nella fase più acuta della pandemia soprattutto sul tema degli incentivi, in una logica di trasparenza e di equilibrio. A sostegno anche della transizione verde, quale elemento fondamentale di competitività non solo per le nostre compagnie ma anche per i servizi infrastrutturali dell’aviazione. C’è anche l’esigenza di affrontare in maniera realistica e senza pregiudizi il tema della tassazione una fase di forte crisi del settore”.

Nel prosieguo del suo intervento la Ministra ha sottolineato la centralità dello sviluppo tecnologico come strumento chiave per potenziare i sistemi di sicurezza sanitaria e dare più fiducia ai viaggiatori e del problema di liquidità, a proposito del quale ha ribadito la necessità di non riversare sulle persone e sui lavoratori il peso della crisi causata dalla pandemia. Per far fronte al problema c’è la volontà di rinnovare alcuni degli strumenti di sostegno all’occupazione già utilizzati e anche attraverso il meccanismo europeo “Sure” per accompagnare tutto il settore fuori dalla crisi.
“Sostegno all’occupazione, transizione verde, continuità delle nostre aziende e dei nostri sistemi aeroportuali sono obiettivi da perseguire – ha concluso la ministra De Micheli – attraverso le parole d’ordine della flessibilità e degli investimenti, proposte che sono state recepite nel documento comune già presentato con Germania, Francia e Spagna presentato alla Commissione Europea”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Obbligo di tampone negativo per ingresso negli Usa: Delta aiuta i passeggeri a localizzare centri dove effettuare i test

A partire da martedì 26 gennaio tutti i passeggeri di età superiore ai due anni che arrivano negli Stati Uniti da una destinazione internazionale devono poter esibire un test Covid...

Ernst & Young: come il Covid-19 ha cambiato la mobilità italiana

Il Covid-19 ha indubbiamente cambiato la mobilità. Lo ha confermato recentemente anche Ernst & Young, il network mondiale di servizi di consulenza, nel suo terzo White Book, il rapporto...

Calcio e motori: i giocatori del FC Barcellona alla scoperta di Cupra

A Barcellona calcio e motori vanno a braccetto. 
Una dimostrazione arriva dalla giornata organizzata da Cupra nel centro di formazione del FC Barcellona che, coinvolgendo ben 19 giocatori della...

Trasporto pubblico locale: Consip annuncia un bando per la fornitura di 1000 autobus urbani

Nuova gara per la fornitura di 1000 autobus urbani di diverse dimensioni – corti, medi, lunghi – e alimentazione – diesel, metano, mild-hybrid, full-hybrid e full-electric –...

Il mercato veicoli industriali e autobus chiude in negativo il 2020

Il mercato degli autocarri e dei rimorchi e semirimorchi ha risentito in maniera pesante degli effetti dell’emergenza Covid. Nel 2020, le misure di contenimento della pandemia hanno generato un...

Veicoli Commerciali: 2020 anno record per Ford in Italia con uno share del 15,4%

Nonostante la pandemia, l'anno 2020 è stato per Ford un anno record nel mercato europeo. L’Ovale Blu ha registrato la quota di mercato record del 14,6% per il settore commerciali, in...

Ue, presentata la strategia per la mobilità sostenibile e intelligente alla commissione TRAN

Il Commissario europeo ai Trasporti, Adina Valean, ha presentato la strategia per la mobilità sostenibile e intelligente alla commissione TRAN del Parlamento europeo. Confartigianato Trasporti...

DAF: al via la produzione del nuovo LF Electric, ideale per la città

DAF implementa la sua gamma di veicoli industriali elettrificati con il nuovo LF Electric, il veicolo pensato per la distribuzione urbana a zero emissioni. Il nuovo elettrico della casa di Eindhove...