Trieste: 19 marzo primi treni di collegamento polo intermodale-aeroporto

venerdì 10 novembre 2017 18:36:17

Quella del 19 marzo 2018 sarà una data importante nell’Agenda del presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, perché è stato fissato come il giorno in cui arriverà il primo treno al polo intermodale dell'Aeroporto regionale di Ronchi dei Legionari di Trieste, e che quindi lo collegherà alla nuova stazione ferroviaria appositamente realizzata.

Lo ha annunciato lei stessa stamane quando ha inaugurato, all'interno dello scalo regionale, la nuova filiale di Uniposte. Ha poi svolto un sopralluogo nel cantiere in prossimità dello scalo aereo, ringraziando tutte le persone impegnate per la realizzazione dell'infrastruttura e rimarcando come per quest'opera: "Ci siamo presi un impegno che sta andando avanti in modo spedito e fornirà una struttura capace di accogliere da subito i treni ad alta velocità, grazie a una banchina di oltre 400 metri di lunghezza”.

Serracchiani ha spiegato come il polo intermodale - che vedrà fermare 70 treni sulla linea Trieste-Venezia – rappresenti: "Un ponte per il futuro non solo per l'innovativa e tecnologicamente avanzata passerella che collega la stazione ferroviaria all'aeroporto, ma è soprattutto un'opera che serve al territorio, dotata di un parcheggio multipiano da 500 posti, al quale si affiancano 1.000 posti a raso e una nuova viabilità”.

Il costo complessivo dell'opera è di 17,2 milioni di euro (14,2 milioni di euro finanziamento pubblico e 3 milioni di euro co-finanziamento privato). Il primo lotto vale 10,3 milioni di euro, interamente finanziati (4,6 milioni di euro dal Piano di azione e coesione, 4,3 milioni di euro dalla Regione e 1,4 milioni di euro co-finanziamento privato), mentre il secondo lotto ha un valore di 6,9 milioni di euro.
L'importo complessivo delle opere in appalto è di 13,6 milioni di euro e ad oggi sono stati eseguiti lavori per un totale di 3.880.000 euro per quanto riguarda il primo lotto, che è ultimato al 57%, e di 1.500.000 euro per il secondo lotto, completato al 23%.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Infrastrutture

Altri articoli della stessa categoria

Mit: intesa con Enti locali per far tornare ad Anas 2.713 km di strade

venerdì 16 novembre 2018 11:38:32
Grazie all’intesa raggiunta in Conferenza Unificata, verranno riclassificate come strade di interesse nazionale, e dunque a gestione Anas, 2.713,466 Km...

Sostenibilità: l'Emilia-Romagna investe sulle ciclovie, 10mln di euro per il potenziamento

venerdì 16 novembre 2018 16:13:03
Una rete di 135 chilometri di nuove piste ciclabili da Piacenza a Rimini e mille posti bici in più in apposite strutture e spazi attrezzati situati a...

Trasferimento terminal bus Tiburtina: Meleo, Anagnina sarà pronta a settembre 2019

giovedì 15 novembre 2018 16:03:10
"Tra tempi di progettazione, di realizzazione e bando l'autostazione Anagnina sarà pronta a settembre 2019". Lo ha detto l'assessora alla Città...

Tav: Toninelli, siamo consapevoli dei costi derivanti dal blocco dell'opera

giovedì 15 novembre 2018 16:11:09
"Siamo del tutto consapevoli che il blocco delle opere può comportare costi derivanti dagli impegni assunti dai Governi precedenti. Questi costi non...

Sì Tav: Giachino, è l'opera simbolo del ritorno al futuro e del ritorno al lavoro

mercoledì 14 novembre 2018 12:31:57
40mila persone, secondo gli organizzatori, sono scesi in piazza Castello a Torino sabato 9 novembre a manifestare a favore della Tav. "Da oggi fischia un vento...