Tav: Giachino, i criteri dell'analisi costi-benefici devono essere resi noti

lunedì 17 dicembre 2018 17:14:57

"Il Parlamento e il Paese debbono sapere al più presto i criteri con cui viene effettuata l'analisi costi e benefici", sulla Torino-Lione. E' quanto chiede, in una nota, Mino Giachino, promotore della petizione sì Tav che su Change.org ha ottenuto oltre 106mila adesioni e tra gli organizzatori della manifestazione del 10 novembre a favore della nuova linea ferroviaria ad Alta Velocità.

"A quel che si sa, i costi vengono conteggiati in misura sproporzionata", aggiunge l'ex sottosegretario ai Trasporti,
secondo cui "manca del tutto l'analisi di quanto ci guadagnerà il nostro Paese dalla realizzazione dell'opera", sostiene
Giachino, che critica la scelta di affidare le decisioni sulle infrastrutture ad "una Commissione di parte nominata da un
ministro che nel suo programma dice di non volere la Tav. Se il ministro non vuole ricevere i rappresentanti dei 106.000
firmatari della petizione Sitav di Silavoro - conclude - li vedrà in piazza a Torino e Milano".


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Infrastrutture

Altri articoli della stessa categoria

Pedaggi autostrade: confermato lo sconto del 30% riservato alle moto dotate di Telepass

martedì 25 giugno 2019 14:32:57
“Anche quest’anno non abbiamo dimenticato le due ruote: ho infatti dato il via libera a un'ulteriore proroga, fino a fine anno, dell'accordo tra il...

Germania: l'Ue boccia il pedaggio sulle autostrade per i soli stranieri

sabato 22 giugno 2019 11:54:03
Dopo il ricorso di Austria e Paesi Bassi, la Corte di Giustizia Ue ha giudicato discriminatoria la volontà di far pagare il pedaggio sulle autostrade ai...

No all'abbandono degli animali: torna la campagna #AMAMIeBASTA di Anas

giovedì 20 giugno 2019 13:57:20
I cantonieri Anas salvano ogni giorno moltissimi cani che ancora vengono abbandonati lungo le strade italiane, garantendo la sicurezza loro e degli...

Autostrade: su A24-A25 stop all'aumento dei pedaggi fino al 31 agosto

venerdì 14 giugno 2019 19:24:15
Saranno congelati fino al prossimo 31 agosto gli aumenti tariffari previsti sulle autostrade A24-A25.Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che sta...

Toscana: strade regionali, 3 milioni per la manutenzione

martedì 11 giugno 2019 16:19:20
  Quasi tre milioni di euro sono stati destinati alle Province della Toscana ed alla Città Metropolitana di Firenze, per finanziare interventi di...