Pedaggi, Anita: incomprensibili aumenti. Su autotrasporto costo incide per 12%

mercoledì 10 gennaio 2018 15:11:00

"Non capiamo come in momenti di aumenti dei traffici autostradali e quindi delle frequenze di percorrenza, con conseguenti aumenti automatici dei ricavi per le società autostradali, si possa concedere aumenti di pedaggi che vanno fino al 13,91% (Milano Serravalle Milano Tangenziali)”. Queste le parole di Thomas Baumgartner, presidente di Anita, in merito agli adeguamenti dei pedaggi autostradali previsti per il 2018: “In periodi di inflazione quasi a zero e di aumenti dei traffici con manutenzioni costanti e minori spese di personale per l'uso sempre più frequente dei Telepass, non si comprende come mai le società autostradali debbano avere bisogno di incrementare i pedaggi".

"Il costo dei pedaggi autostradali incide per circa il 12% sui costi gestione di un mezzo pesante - spiegano ancora dall'associazione - e i nuovi incrementi si riverseranno inevitabilmente sui noli del trasporto e di conseguenza sui costi logistici per le imprese produttrici".

"In una fase di ripresa dell'economia in cui il PIL italiano cresce, anche se meno rispetto a molti altri Paesi UE, ma dove la competitività delle imprese del settore sta ancora peggiorando, l'Italia non si può permettere un nuovo rincaro dei costi di produzione, che comprometterebbe la forza propulsiva dell'esportazione, vero motore della ripresa economica - afferma Baumgartner - Anita chiede che venga eliminato ogni automatismo dai contratti di concessione con le società autostradali e che il settore del trasporto e della logistica sia coinvolto nelle decisioni riguardanti la determinazione dei pedaggi e soprattutto che prima di considerare ulteriori aumenti il ministero pretenda miglioramenti in termini di percorribilità e di sicurezza della rete autostradale".


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Infrastrutture

Altri articoli della stessa categoria

Monitoraggio ponti e viadotti, Anas avvia il progetto di pesatura dinamica dei mezzi pesanti

venerdì 7 dicembre 2018 15:20:59
Novità nel monitoraggio di ponti e viadotti. Anas avvia il progetto di ricerca di pesatura intelligente per la gestione del traffico pesante. Sentine...

Toscana: 830 mila euro per interventi di messa in sicurezza e adeguamento

giovedì 6 dicembre 2018 15:57:41
Circa 830 mila euro, in parte provenienti dalle casse regionali e in parte da economie di gara, per la realizzazione di interventi di adeguamento di strade...

Roma Tiburtina: riqualificazione urbana, il Gruppo FS Italiane mette in vendita il lotto C1

mercoledì 5 dicembre 2018 13:07:14
Riqualificare la zona Tiburtina a Roma con progetti sostenibili per valorizzare uno dei poli direzionali più importanti della Capitale. In questa vision...

Infrastrutture: Toninelli, dall'Ue cofinanziamenti per tratte importanti

martedì 4 dicembre 2018 15:59:47
L'Italia ha ottenuto il cofinanziamento Ue per importanti tratte, tra cui la sezione multimodale Genova-La Spezia, quella Bologna-Milano e quella...

Sicilia, 800 mila euro per sistemare 9 piste ciclabili in 7 comuni

venerdì 30 novembre 2018 14:18:34
Il governo della Regione Sicilia ha stanziato ottocentomila euro per mettere in sicurezza nove piste ciclabili di sette Comuni siciliani. Il governo della...