Molise: da Anas 159 milioni di manutenzione per i prossimi 3 anni

mercoledì 25 ottobre 2017 11:14:20

Si è conclusa positivamente la riunione convocata a Riccia in Molise per analizzare insieme al presidente dell'Anas l’emergenza che investe da tempo l’arteria di collegamento tra Campobasso a Foggia. Gli interventi per il dissesto che interessa la SS 645 Fondo Valle del Tappino nel tratto territoriale del comune di Pietracatella gravato da un importante movimento franoso, le nuove risorse appostate per la manutenzione viaria e la condivisione delle opere stradali funzionali allo sviluppo del Molise sono stati i temi al centro del tavolo. "Di tutti questi temi abbiamo discusso in maniera propositiva con il presidente dell’Anas, Gianni Vittorio Armani. Una discussione costruttiva che ha fatto emergere la qualità delle scelte che abbiamo messo in campo" ha commentato il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura FratturaPresenti alla riunione l’assessore regionale alle Infrastrutture Pierpaolo Nagni e diversi amministratori locali della provincia di Campobasso e della provincia di Foggia.

Armani ha annunciato che sarà realizzata una variante che consentirà di bypassare l’area interessata dallo smottamento. A riguardo, sono già state ultimate le attività di rilievo topografico e - fanno sapere - si stanno completando i sondaggi geognostici, nei prossimi mesi si passerà alle fasi di progettazione e realizzazione dell’opera. 
La presenza dei vertici dell’Anas in Molise è stata anche l’occasione per confermare gli impegni contenuti nel Contratto di programma 2016-2020: progetti per 322 milioni di euro destinati non solo alla manutenzione ma anche a diversi altri interventi.

“È la conclusione di un lavoro condiviso costruito con Anas e programmato a monte con il Ministero delle infrastrutture – ha proseguito Frattura –. Nei confronti del Molise oggi vantiamo un’attenzione che negli anni passati, come ha rimarcato lo stesso presidente Armani, oggettivamente non c’è stata. Stando ai numeri, Anas ha investito, solo in termini di manutenzione della nostra viabilità regionale, 4 milioni di euro nel 2012 e 4 milioni nel 2013. Oggi prevede per i prossimi tre anni interventi di manutenzione pari a 159 milioni”.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Infrastrutture

Altri articoli della stessa categoria

Ue: sicurezza, nuove norme per migliorare i progetti delle infrastrutture stradali

lunedì 7 ottobre 2019 15:34:55
Ridurre le vittime della strada attraverso progetti migliori per strade, tunnel. In funzione di questo obiettivo, il Consiglio ha adottato norme riviste che...

Riapre ai mezzi pesanti il Viadotto Puleto sulla E45

venerdì 4 ottobre 2019 11:29:14
Riapre a tutti i mezzi pesanti il viadotto “Puleto”, sulla strada statale 3bis “Tiberina” (E45) tra Valsavignone e Canili, in provincia...

Regione Calabria, attiva la fruizione del credito di imposta per gli investimenti nella Zes

martedì 1 ottobre 2019 11:40:12
Importanti novità per le imprese della Regione Calabria. È attiva, da pochi giorni, la possibilità di beneficiare del credito d'imposta...

Reti TEN-T: 4 milioni di euro al Porto di Civitavecchia per completare ultimo miglio ferroviario

lunedì 30 settembre 2019 11:22:16
La Commissione Europea aggiudica all’Autorità di Sistema Portuale dei porti di Roma altri 4 milioni di euro per potenziare l’ultimo miglio...

Lombardia, 10 mln di euro per 73 progetti sulla sicurezza stradale

lunedì 30 settembre 2019 12:41:31
Stanziati 10 milioni di euro per 73 progetti legati alla sicurezza stradale della regione Lombardia. Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione il...