Maltempo Sardegna: Pigliaru, al lavoro per il ripristino della statale 195

giovedì 11 ottobre 2018 12:02:54

"Ora avremo un incontro con Anas per lavorare immediatamente sul ripristino della 195 perché la situazione attuale è un disastro per la viabilità". Lo ha detto il presidente della Regione Sardegna Francesco Pigliaru, facendo il punto della situazione sull'emergenza maltempo in Sardegna, dalla sala della protezione civile regionale. "Ho parlato due volte con l'amministratore delegato Armani che mi ha assicurato che Anas sta già intervenendo - ha aggiunto - Ci sono buone notizie perché le strutture sono rimaste intatte".

Ieri è crollato completamente il ponte sul rio Santa Lucia lungo la statale 195 che collega Cagliari al comune di Capoterra. Un tratto di strada, qualche chilometro prima, era già ceduto provocando una voragine che ha costretto la Polizia municipale a chiudere la statale all'altezza del ponte della Scafa. La forza dell'acqua, a seguito dell'esondazione del rio avvenuta in mattinata, ha inghiottito quello che rimaneva della strada già parzialmente sommersa dopo la rottura degli argini del rio Santa Lucia. Ora con il crollo la statale è tagliata letteralmente in due.

La situazione è drammatica, in particolare nel Sud, dove è piovuto ininterrottamente tutta la notte. A Cagliari questa mattina il cielo si è aperto, ma fino a domani sono destinati a proseguire i temporali cominciati due giorni fa. Una donna è morta nelle campagne di Assemini, a circa 10 chilometri da Cagliari.

Se ieri la situazione più grave sembrava quella della Statale 195 sventrata a metà percorso, tra Cagliari e le spiagge di Pula, ora c’è da temere per la diga del Cixerri, un invaso che assicura l’approvvigionamento idrico per una parte del Sud Sardegna e che ora ha raggiunto il suo livello massimo.

 

 

È crollato completamente il ponte sul rio Santa Lucia lungo la statale 195 che collega Cagliari al comune di Capoterra. Un tratto di strada, qualche chilometro prima, era già ceduto provocando una voragine che ha costretto la Polizia municipale a chiudere la statale all'altezza del ponte della Scafa. La forza dell'acqua, a seguito dell'esondazione del rio avvenuta in mattinata, ha inghiottito quello che rimaneva della strada già parzialmente sommersa dopo la rottura degli argini del rio Santa Lucia. Ora con il crollo la statale è tagliata letteralmente in due.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Infrastrutture

Altri articoli della stessa categoria

Monitoraggio ponti e viadotti, Anas avvia il progetto di pesatura dinamica dei mezzi pesanti

venerdì 7 dicembre 2018 15:20:59
Novità nel monitoraggio di ponti e viadotti. Anas avvia il progetto di ricerca di pesatura intelligente per la gestione del traffico pesante. Sentine...

Toscana: 830 mila euro per interventi di messa in sicurezza e adeguamento

giovedì 6 dicembre 2018 15:57:41
Circa 830 mila euro, in parte provenienti dalle casse regionali e in parte da economie di gara, per la realizzazione di interventi di adeguamento di strade...

Roma Tiburtina: riqualificazione urbana, il Gruppo FS Italiane mette in vendita il lotto C1

mercoledì 5 dicembre 2018 13:07:14
Riqualificare la zona Tiburtina a Roma con progetti sostenibili per valorizzare uno dei poli direzionali più importanti della Capitale. In questa vision...

Infrastrutture: Toninelli, dall'Ue cofinanziamenti per tratte importanti

martedì 4 dicembre 2018 15:59:47
L'Italia ha ottenuto il cofinanziamento Ue per importanti tratte, tra cui la sezione multimodale Genova-La Spezia, quella Bologna-Milano e quella...

Sicilia, 800 mila euro per sistemare 9 piste ciclabili in 7 comuni

venerdì 30 novembre 2018 14:18:34
Il governo della Regione Sicilia ha stanziato ottocentomila euro per mettere in sicurezza nove piste ciclabili di sette Comuni siciliani. Il governo della...