Incontro al MIT, sul tavolo Passante di Bologna e Bretella Campogalliano-Sassuolo

mercoledì 20 marzo 2019 16:25:21

Emilia Romagna e progetti infrastrutturali, Passante di Bologna e Bretella Campogalliano-Sassuolo: fruttuoso l’incontro con il ministro alle Infrastrutture e Trasporti, Danilo Toninelli, al dicastero.

A sostenerlo il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, e il sindaco di Bologna e della Città Metropolitana di Bologna, Virginio Merola, protagonisti del vertice romano insieme agli assessori Raffaele Donini, Irene Priolo e Marco Monesi, e il sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti, Michele Dell’Orco.

Illustrate le proposte del Ministero sui due interventi al centro della discussione dopo l’analisi costi-benefici condotta sui progetti originari.
Fatta salva la procedura di valutazione di impatto ambientale, senza quindi azzeramento dei tempi, per il Passante di Bologna: “È molto importante che le soluzioni prospettate dalla struttura tecnica del ministero e dallo stesso ministro contemplino le esigenze del progetto originale riguardo alle necessità del traffico in autostrada e nella tangenziale di Bologna, oltre a quelle relative alla sicurezza. Le proposte analizzate durante la discussione confermano le soluzioni di mitigazione ambientale e le opere di adduzione. A questo proposito, il ministro, con soddisfazione dei presenti, ha espresso la disponibilità a impiegare i risparmi derivanti dalle nuove soluzioni in ulteriori interventi di mitigazione ambientale nelle aree interessate dal Passante” - hanno affermato Bonaccini e Merola che attendono ora la Conferenze dei servizi annunciata dal ministro.

Positivo anche l’esito della discussione relativa alla Bretella Campogalliano-Sassuolo: “L’analisi del ministero conferma sostanzialmente la bontà del progetto: dunque, l’opera va avanti. Il ministero sta infatti completando la validazione del progetto esecutivo.” - ha dichiarato Bonaccini - “In tempi che a questo punto si prospettano veloci, l’opera sarà autorizzata e potrà aprire il cantiere”.

“È stato un incontro molto positivo” - hanno concluso Bonaccini e Merola - “Riconosciamo che è stato condotto un lavoro di analisi costi e benefici serio, che ha dato riscontro positivo alle nostre proposte”.

Ancora nessuna valutazione, invece, sulla autostrada regionale Cispadana.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Infrastrutture

Altri articoli della stessa categoria

Anas, riaperta al traffico la SS148 Pontina a Terracina (LT)

venerdì 19 aprile 2019 16:24:49
Riaperta al traffico la strada statale 148 “Pontina”, a Terracina (km 97,700), chiusa dal 25 novembre scorso a causa del cedimento di un...

A4: autostrada chiusa tra Villesse e Palmanova per tamponamento tra tre mezzi pesanti

martedì 16 aprile 2019 12:11:03
Tratto autostradale della A4 chiuso tra Villesse e Palmanova in direzione Venezia a causa di un tamponamento fra tre mezzi pesanti. L'incidente è...

Crisi Libia: Mit, a breve riunione per valutare innalzamento sicurezza di navi e porti

martedì 16 aprile 2019 17:06:38
La crisi in Libia si fa sempre più difficile e il Governo italiano prende i primi provvedimenti. Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasport...

E45 Umbria, inaugurato a Città di Castello il nuovo svincolo. Viabilità esterna affidata alla base logistica Altotevere-Cerbara

lunedì 15 aprile 2019 15:02:37
Inaugurato a Città di Castello, Perugia, il nuovo svincolo della E45, rampa di ingresso (Base Logistica Altotevere-Cerbara). Durante...

Sardegna: dal Mit via libera alla proroga al regime di continuità aerea per Cagliari e Alghero

venerdì 12 aprile 2019 10:06:19
E' prevista a breve la firma da parte del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, del decreto di proroga dell’attuale...