Crollo Genova: il Ministero delle Infrastrutture avvia istruttoria su Autostrade e chiede la ricostruzione del ponte

venerdì 17 agosto 2018 09:30:14

A seguito dei tragici fatti di Genova del 14 agosto, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, tramite la direzione generale competente, ha inviato una comunicazione formale ad Autostrade per l’Italia chiedendo di far pervenire entro 15 giorni dalla data odierna una dettagliata relazione nella quale sia fornita chiara evidenza di tutti gli adempimenti posti in essere per assicurare la funzionalità dell’infrastruttura in questione, ovvero del ponte Morandi, e prevenire ogni evento accidentale.

Nella comunicazione si richiamano gli specifici oneri gravanti sulla società ai sensi dell’art. 14 del Codice della Strada, nonché gli obblighi connessi alla gestione e manutenzione del corpo autostradale, come definiti dalla Convenzione di concessione.
Con la stessa comunicazione il Ministero chiede ad Autostrade per l’Italia di voler confermare sin d’ora l’impegno a ripristinare integralmente il viadotto di Polcevera con oneri esclusivamente a proprio carico, entro un contenuto periodo di tempo, che sarà indicato dal Concedente sulla base di uno stato aggiornato della situazione. Si chiede altresì di fornire assicurazione circa la copertura, a proprie cure e spese, di tutti gli oneri connessi all’integrale ripristino delle opere e aree danneggiate dall’evento.

Il Ministero sottolinea infine che, nel caso in cui le giustificazioni richieste fossero ritenute inadeguate o carenti, la comunicazione odierna varrà come contestazione di inadempimento agli obblighi previsti dalla Convenzione di concessione.
In parallelo e in maniera indipendente questo Ministero, con la finalità di fare luce sull’accaduto e di verificare tutte le eventuali responsabilità, ha avviato accertamenti per valutare, sempre nel rispetto del contraddittorio con le parti interessate, se ci siano stati gravi inadempimenti contrattuali da parte del concessionario.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Infrastrutture

Altri articoli della stessa categoria

Mit: intesa con Enti locali per far tornare ad Anas 2.713 km di strade

venerdì 16 novembre 2018 11:38:32
Grazie all’intesa raggiunta in Conferenza Unificata, verranno riclassificate come strade di interesse nazionale, e dunque a gestione Anas, 2.713,466 Km...

Sostenibilità: l'Emilia-Romagna investe sulle ciclovie, 10mln di euro per il potenziamento

venerdì 16 novembre 2018 16:13:03
Una rete di 135 chilometri di nuove piste ciclabili da Piacenza a Rimini e mille posti bici in più in apposite strutture e spazi attrezzati situati a...

Trasferimento terminal bus Tiburtina: Meleo, Anagnina sarà pronta a settembre 2019

giovedì 15 novembre 2018 16:03:10
"Tra tempi di progettazione, di realizzazione e bando l'autostazione Anagnina sarà pronta a settembre 2019". Lo ha detto l'assessora alla Città...

Tav: Toninelli, siamo consapevoli dei costi derivanti dal blocco dell'opera

giovedì 15 novembre 2018 16:11:09
"Siamo del tutto consapevoli che il blocco delle opere può comportare costi derivanti dagli impegni assunti dai Governi precedenti. Questi costi non...

Sì Tav: Giachino, è l'opera simbolo del ritorno al futuro e del ritorno al lavoro

mercoledì 14 novembre 2018 12:31:57
40mila persone, secondo gli organizzatori, sono scesi in piazza Castello a Torino sabato 9 novembre a manifestare a favore della Tav. "Da oggi fischia un vento...