Chiusura E45: Emilia-Romagna, Umbria e Toscana chiedono risposte al Governo

giovedì 28 marzo 2019 17:44:01

Emilia-Romagna, Umbria e Toscana hanno scritto al presidente del Consiglio dei Ministri e ai ministri dello Sviluppo economico, dei Trasporti e dell’Economia per chiedere il rispetto degli impegni di far fronte ai disagi per imprese, lavoratori e cittadini innescati dal sequestro del viadotto Puleto, e la conseguente chiusura della E45.

"In ballo, con migliaia di posti di lavoro, ci sono intere famiglie che rischiano di veder sfumare l’unica fonte di reddito. E, con l’avvicinarsi della stagione estiva, anche il comparto del turismo potrebbe subire un duro contraccolpo aumentando una crisi in grado di mettere in ginocchio interi territori interessati dal passaggio dell’arteria che collega Romagna e Toscana fino al centro Italia - scrivono le regioni -. A 70 giorni dalla chiusura della E45, le tre Regioni e gli Enti locali coinvolti insistono, nella lettera al Governo, su tre punti in particolare: l’assenza di risposta sulla richiesta congiunta di stato di emergenza nazionale, il nulla di fatto dopo l’impegno preso dal ministero del Lavoro - il 5 marzo scorso - di utilizzare gli ammortizzatori sociali a sostegno delle aziende e dei lavoratori dipendenti e autonomi, il non accoglimento della richiesta di incontro da parte dei sindaci con il ministro dello Sviluppo economico".
Da qui la richiesta di un incontro urgente a Roma per valutare insieme la situazione e per concordare gli interventi urgenti da adottare.

Le Regioni e gli enti locali coinvolti, si legge sempre nella lettera, hanno fatto la propria parte assumendo “prime misure di risposta ai bisogni del territorio che in alcun modo possono però ritenersi sufficienti e soddisfacenti”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Infrastrutture

Altri articoli della stessa categoria

Veneto: 15 milioni di euro per viabilità e sicurezza stradale

mercoledì 24 giugno 2020 14:24:27
Ammonta a 15 milioni di euro il programma di investimenti per la mobilità, la sicurezza stradale e l’adeguamento della rete viaria, approvato...

Infrastrutture, Marche: accordo con Anas per ammodernare tratto della statale 433

lunedì 22 giugno 2020 13:59:51
Firmata la convenzione tra la Regione Marche e Anas (Struttura territoriale Marche) per ammodernare un tratto fermano della Strada Statale 433 “Val...

Anas, bando da 280 mln di euro per la nuova barriera spartitraffico centrale in calcestruzzo

lunedì 22 giugno 2020 14:01:59
Anas (Gruppo FS Italiane) ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il bando relativo a un accordo quadro quadriennale, del valore complessivo di 280 milioni...

Stati Generali Economia, Legambiente: tre proposte al Governo per semplificazioni, infrastrutture, mobilità

lunedì 22 giugno 2020 15:06:29
Prevedere interventi normativi che puntino alle semplificazioni per combattere la burocrazia o i “tappi” che bloccano gli investimenti green, dare...

Anas: via alla progettazione per il miglioramento del tracciato della SS3 “Flaminia” tra Spoleto e Terni

giovedì 18 giugno 2020 16:19:14
Anas ha affidato le attività di progettazione dei lavori di miglioramento del tracciato della strada statale 3 “Via Flaminia” tra Spoleto e...