Autostrade per l'Italia e Tav al centro dell'intervento di Toninelli di oggi al Senato

giovedì 11 luglio 2019 18:58:43

Se il governo decidesse, come annunciato a più riprese, di formalizzare la revoca della concessione ad Autostrade per l'Italia non sarebbe obbligata a pagare alcun indennizzo. È quanto ha detto il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Danilo Toninelli, al Question Time di oggi al Senato, citando la relazione dei giuristi, già anticipata nei giorni scorsi.

"Ribadisco la convinzione di procedere con la risoluzione unilaterale - ha detto -. L'articolo 9-bis della Convenzione, secondo la relazione degli esperti, è nullo perché, rispetto ai motivi della risoluzione anticipata, non distingue tra quelli imputabili al concedente, quelli legati all'interesse pubblico e quelli connessi all'inadempimento del concessionario, distinzione che invece è contemplata nel Codice dei contratti", ha spiegato Toninelli.

Il gruppo di lavoro di giuristi chiamati ad esprimersi sulla responsabilità di Autostrade nel crollo del ponte Morandi hanno giudicato l'inadempimento "di particolare gravità" e "definitivo", ha detto Toninelli. "La relazione dice tra l'altro che dal 2005 a oggi sono stati spesi soltanto 440.000 euro per la manutenzione strutturale del ponte. Nella fase pre-privatizzazione, invece, erano stati spesi 1,3 milioni in media all'anno", ha aggiunto Toninelli.

Sulla Tav, invece, ha spiegato: "Per quello che attiene le mie competenze non posso quindi che ribadire, anche all'esito di un'analisi costi benefici che condanna l'opera, che l'impegno fin qui assunto e il lavoro fin qui svolto in questo ambito sarà quindi finalizzato dalla Presidenza del Consiglio, in rappresentanza del Governo nella sua collegialità, a preservare l'interesse dello Stato italiano e il miglior uso delle risorse pubbliche".


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Infrastrutture

Altri articoli della stessa categoria

Milano: il Mit firma per il prolungamento della Metro 5 fino a Monza

mercoledì 13 novembre 2019 11:06:30
La Metro 5 di Milano sarà prolungata fino a Monza. E' stata firmata, infatti, la Convenzione per l’erogazione del finanziamento del Ministero per...

I separatisti catalani bloccano l'autostrada Spagna-Francia

mercoledì 13 novembre 2019 12:57:13
Centinaia di separatisti catalani hanno bloccato l'autostrada AP7 a Girona, l'importante autostrada che collega Spagna e Francia. La polizia francese e...

Emergenza acqua alta a Venezia, Merlo (Conftrasporto): manca una strategia per il problema innalzamento mari

mercoledì 13 novembre 2019 14:19:11
L’acqua alta a Venezia riporta a galla il problema dell’innalzamento dei mari e delle misure per contenere i danni. Lo afferma, il presidente...

ANAS: bandi da 380mln di euro per il risanamento di ponti e viadotti

mercoledì 13 novembre 2019 14:01:50
76 bandi di gara, del valore complessivo di 380 milioni di euro, per l'esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria per il risanamento strutturale di...

Rfi: riapre alle auto il Ponte San Michele sull'Adda

venerdì 8 novembre 2019 17:46:35
Riapre al traffico stradale il ponte San Michele sull’Adda,  il grande viadotto ferroviario in ferro che unisce la Bergamasca al Lecchese. Rete...