Abruzzo: dalla Regione ok a sette interventi per infrastrutture e turismo

lunedì 26 marzo 2018 14:58:59

Nuovi interventi per potenziare infrastrutture e turismo in Abruzzo. Il presidente della giunta regionale regionale Luciano D'Alfonso ha firmato questa mattina con i soggetti attuatori interessati le convenzioni per le opere del Masterplan Abruzzo relative a 4 interventi infrastrutturali e 3 per il turismo.

Gli interventi infrastrutturali riguardano: la riqualificazione e ristrutturazione dell'arteria stradale di Alanno scalo (Pescara) - soggetto attuatore Provincia di Pescara, importo un milione 600mila euro (termine lavori previsto a marzo 2020); sistemazione e recupero funzionale SR 539, SP 58 e SP 60 per il raggiungimento del complesso turistico-religioso del Volto Santo di Manoppello, per consentire il trasferimento delle competenze stradali ad un nuovo gestore - soggetto attuatore Provincia di Pescara, importo 9 milioni di euro (termine lavori previsto a dicembre 2019); Pedemontana Campo Imperatore-Rigopiano-Castelli sull'area territoriale dei Comuni di Penne, Farindola, Montebello, Castelli e Castel del Monte - soggetto attuatore Provincia di Pescara, importo 6 milioni di euro (termine lavori previsto a marzo 2020); superamento delle criticità della rete viaria e ciclopedonale della Val Pescara sull'area territoriale dei Comuni di Pianella, Cepagatti e Rosciano - soggetto attuatore Provincia di Pescara, importo 500mila euro (termine lavori previsto a giugno 2019).

Gli interventi per il turismo riguardano invece la realizzazione del parco didattico del Lavino sull'area territoriale dei Comuni di Abbateggio, Scafa, Lettomanoppello e Roccamorice - soggetto attuatore Provincia di Pescara, importo 3 milioni 500mila euro (termine lavori previsto a dicembre 2019); valorizzazione e sviluppo turistico strategico integrato e sostenibile con recupero di borghi di aree interne e rilancio delle microimprese (importo disponibile complessivo 14 milioni 800mila euro) - soggetti Attuatori i Comuni di Francavilla al mare (140mila euro), Pianella (140mila euro) e Controguerra (140mila euro), termine per assumere le obbligazioni giuridicamente vincolanti fissato al 31 dicembre prossimo; riqualificazione di Palazzo De Petris Fraggianni a Castiglione a Casauria - soggetto attuatore il Comune, importo un milione di euro.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Infrastrutture

Altri articoli della stessa categoria

Autostrade per l'Italia: 7,5 miliardi di euro di investimenti nel piano strategico 2020-2023

venerdì 17 gennaio 2020 10:25:17
7,5 miliardi di euro, tra investimenti e manutenzioni; crescita del 40% per le spese di manutenzione rispetto al quadriennio precedente; priorità a...

A14: caos traffico, ecco come chiedere il rimborso del pedaggio

mercoledì 15 gennaio 2020 09:56:40
La chiusura del Viadotto Cerrano alla circolazione dei mezzi pesanti sulla A14, ha causato nelle scorse settimane notevoli disagi al traffico. Gli...

Viadotto Cerrano: Aspi, in atto piano di emergenza per il monitoraggio

mercoledì 15 gennaio 2020 10:05:44
Dopo il parere favorevole del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti alla riapertura del viadotto Cerrano ai mezzi pesanti, la Direzione di Tronco di...

A14: il viadotto Cerrano riapre ai camion. Parere favorevole del MIT

martedì 14 gennaio 2020 16:43:21
L'A14 riapre al traffico dei veicoli pesanti. Arriva il parere favorevole dal Mit per il ripristino della circolazione dei mezzi pesanti sul viadotto Cerrano...

Limitazioni A14: l'autotrasporto chiede il ripristino dell'autostrada

lunedì 13 gennaio 2020 14:52:24
Da diversi giorni sulla fascia adriatica, i mezzi pesanti sono dirottati sulla statale 16 per la chiusura ai Tir del tratto di A14 fra Atri-Pineto e Pescara...