Sezione: Infrastrutture

Abruzzo: Costa Trabocchi, prorogato termine lavori su via Verde

CONDIVIDI

martedì 26 novembre 2019

Prorogato fino a 31 luglio 2020 il termine dei lavori su via Verde sulla Costa Trabocchi. Proposta dell'assessore regionale Nicola Campitelli, la proroga è stata approvata dalla Giunta Regionale abruzzese.

La Via Verde con i suoi 44 km di percorso ciclopedonale è un’opera strategica per i Trabocchi e l’intera regione, “simbolo – sottolinea l’assessore –  di un intero territorio e modello di una mobilità sostenibile rispettosa dell'ambiente circostante, collocata all'interno di un progetto di vasta area che comprende la completa riqualificazione della costa. Una architettura ambientale intorno alla quale ruotano importanti economie ed interessi pubblici e privati". 

Il provvedimento  - continua - è necessario per concludere i lavori. “Verrà  assicurato così il recupero, il rifunzionamento dei detrattori ambientali ed il potenziamento del sistema infrastrutturale all'interno del sistema delle aree protette della Costa dei Trabocchi, all'insegna della mobilità sostenibile e del rispetto dell'ambiente”.

"L'attenzione alla Via Verde - ha proseguito Campitelli - è una mia priorità e di tutto il governo regionale che intende investire, nella nuova programmazione 2021/2027, ulteriori ed ingenti risorse coinvolgendo anche le ex stazioni ferroviarie per farne hub di scambio e di trasporto sostenibile, nonché per progetti strategici quali, ad esempio, strutture ricettive". "Sarà mia premura - ha concluso l'assessore abruzzese - vigilare affinché i lavori possano concludersi nel nuovo termine fissato e che in estate possa inaugurarsi una infrastruttura che ha visto il mio personale impegno sin da quando ero assessore della Provincia di Chieti".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Recovery Fund: investimenti, crescita digitale, infrastrutture nel manifesto di Conftrasporto-Confcommercio

Formazione professionale, transizione verde e digitale, infrastrutture: questi i tre punti fondamentali alla base del ‘manifesto’ di Conftrasporto-Confcommercio per il Recovery Fund. Il...

Trasporto pubblico Abruzzo: Tua inaugura la Sala Operativa multifunzionale

Tua ha presentato la Sala Operativa multifunzionale, una nuova struttura che permette di supervisionare, in tempo reale, i propri servizi e sfruttarne automaticamente la capillarità...

Regione Abruzzo, Recovery Fund per colmare gap infrastrutturale

I fondi europei del Recovery Fund sono l’occasione per risanare il gap competitivo che la Regione Abruzzo ha accumulato negli anni. È quanto emerge nell'incontro con i sindacati e i...

Rinascita urbana, infrastrutture e trasporti: accordo triennale tra MIT e Politecnico di Milano

Accordo triennale tra il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT) e il Politecnico di Milano per migliorare la manutenzione e la gestione delle infrastrutture oltre che per lo sviluppo...

Trasporto pubblico, 7 mln euro per la filovia di Ancona e oltre 470 mln per quella di Genova

Via libera dalla Conferenza unificata al Decreto proposto dalla Ministra De Micheli che prevede l’erogazione di circa 7 milioni di euro da destinare al ripristino e ampliamento della filovia di...

Regione Umbria: 7 milioni di euro per percorsi pedonali e ciclabili e sistemi di accesso ai centri storici

“Il paesaggio e i borghi dell’Umbria sono un patrimonio di valore assoluto, che hanno la nostra massima attenzione. Nell’ottica di favorire una fruizione sostenibile, anche...

Regione FVG: in futuro più integrazione tra trasporto pubblico e bicicletta

"Il nuovo contratto di servizio del trasporto pubblico locale vigente in regione offre prospettive concrete di sviluppo del trasporto intermodale Tpl e bicicletta, via mare e via gomma, per il...

IAM, rinnovato il cda per rafforzare la mission del Polo Automotive

Rinnovate le cariche del Cda di IAM – Innovazione Automotive e Metalmeccanica, soggetto gestore del Polo Innovazione Automotive. Con i nuovi consiglieri eletti, IAM va ulteriormente a...