Scania Top Team 2017-2018: la finale italiana il 24 febbraio a Trento

venerdì 12 gennaio 2018 12:27:14

Cinque squadre selezionate nella prima fase di selezione dei migliori team di tecnici d’officina Scania d’Italia pronte a contendersi il titolo di Scania Top Team 2017-2018. Sabato 24 febbraio infatti, presso la sede di Italscania a Trento, si svolgerà la finale italiana. Numerose officine della rete Scania hanno partecipato alla prima fase di selezione, quella teorica, che ha consentito di individuare i 5 migliori team di tecnici d’officina d’Italia. Una prima fase estremamente complessa, che ha messo a dura prova i team in gara sottoposti ad un test teorico per misurare le conoscenze e competenze dei partecipanti. La competizione Scania Top Team è nata nel 1989 con un’edizione che ha riguardato soltanto il mercato svedese. Da qui si è espansa prima a tutta la penisola scandinava e alla Danimarca, poi al resto d’Europa e infine a tutto il mondo. L’edizione 2015 ad esempio è riuscita a coinvolgere oltre 60 team e 8 mila meccanici.

Le cinque squadre qualificate per la finale nazionale sono: Affini Service S.r.l. (Mantova – MN), Artuso S.r.l. (Loria – TV), Meccanica R.V.I. S.N.C. (Galatina – LE), Sacar S.p.A. (Frosinone – FR) e Scandipadova S.r.l. (Vigonza – PD). I team in gara verranno sottoposti a diverse prove pratiche, basate su attività di lavoro di assistenza tecnica, combinando metodologia, abilità, disciplina di squadra e spirito competitivo: solo la squadra vincitrice infatti si aggiudicherà il titolo italiano di “Scania Top Team 2017-2018” e rappresenterà l’Italia nella semifinale europea.

"Scania Top Team è una competizione nata nel segno del miglioramento continuo: in quest’occasione i partecipanti hanno la possibilità di mettere in evidenza la propria professionalità, le proprie competenze e conoscenze. E’ un momento di incontro e confronto per dimostrare l’eccellenza della rete Scania, una rete distribuita in modo capillare su tutto il territorio ma sempre alla ricerca di nuovi talenti a cui poter insegnare una professione che richiede grande competenza ma che riserva, senza dubbio, grandi soddisfazioni - ha evidenziato Roberto Lucchi, Responsabile della formazione per Italscania S.p.a. - Far parte della rete Scania significa poter contare su un eccellente programma di formazione in un’ottica di crescita e miglioramento continuo”.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Industriali

Altri articoli della stessa categoria

Scania Top Team 2017-2018: la finale italiana il 24 febbraio a Trento

venerdì 12 gennaio 2018 12:27:14
Cinque squadre selezionate nella prima fase di selezione dei migliori team di tecnici d’officina Scania d’Italia pronte a contendersi il...

Fuel Economy, Electromobility e Connettività: ecco i focus del 2018 per Renault Trucks

venerdì 22 dicembre 2017 12:11:52
Sono tre gli obiettivi sulla strada di Renault Trucks per il prossimo anno. Il primo denominato Fuel Economy, prevede importanti investimenti mirati alla...

Volvo Group: sulle strade europee viaggiano 600mila veicoli connessi

giovedì 21 dicembre 2017 16:42:20
Volvo ha festeggiato quest'anno i quarant'anni di attività in Italia. Connettività è la parola chiave, afferma Giovanni Lo Bianc...

Unrae: positivo il mercato dei rimorchi e semirimorchi, +12,7% da gennaio a novembre

mercoledì 20 dicembre 2017 10:45:43
Un incremento del mercato dei rimorchi e semirimorchi (con massa totale a terra superiore alle 3,5 t) pari al 12,7% nel...

Scania presenta la nuova cabina equipaggio in due lunghezze differenti

martedì 12 dicembre 2017 10:48:40
Scania ha svelato la nuova cabina di prima classe con una versione ultramoderna della cabina equipaggio basata sulla serie P in due lunghezze differenti....