Renault Trucks: con la nuova generazione di veicoli minori emissioni e risparmio del 3% di carburante

giovedì 13 dicembre 2018 12:48:30

Renault Trucks ha lanciato la commercializzazione del T 2019, un automezzo che monta i nuovi motori Euro 6 Step D e che nella versione T 2019 offre un risparmio del 3% nel consumo di carburante rispetto alla generazione precedente, oltre ad integrare nuovi equipaggiamenti che migliorano il comfort di guida e la vita a bordo.

I Renault Trucks T e T High versione 2019 montano già i motori DTI 11 e DTI 13 Euro 6 Step D conformi alla normativa che entrerà in vigore il 1° settembre 2019 e dispongono di un sistema di post-trattamento di nuova generazione che integra nuovi materiali che ne aumentano il tempo di vita. È stato inserito un sensore della qualità di Adblue ed è stato eliminato il settimo iniettore.

Il Renault Trucks T 2019 è dotato del sistema Optivision di nuova generazione, un regolatore di velocità predittivo che utilizza la topografia stradale per ottimizzare il cambio marcia e immagazzina i dati direttamente nel veicolo. È stato migliorato il comfort del conducente: la connessione infatti non viene più interrotta, neanche nelle zone in cui i GPS non danno informazioni, come in galleria. Le informazioni sul percorso sono più precise e permettono al conducente di prevedere meglio l’itinerario


Infine il regolatore di velocità adattativo Eco Cruise Control offre nuove possibilità di parametrizzazione che consentono di risparmiare carburante. L'insieme dei nuovi equipaggiamenti e delle migliorie consentono di ottenere una diminuzione del consumo di carburante del 3% rispetto alla generazione precedente.

La cabina dei veicoli della gamma T versione 2019 presenta nuove rifiniture di alto livello. All’interno la plancia di bordo ha rifiniture in carbonio, riprese all’interno delle porte, selleria in pelle nera e celetto grigio per creare una nuova armonia. All’esterno la calandra e i retrovisori sono personalizzabili e sono proposte due verniciature: nero lucido o arancione anodizzato. Le targhe identificative dei veicoli sono semplificate e più leggibili e recano il nome del veicolo, la potenza ed il motore. Rimane disponibile una linea personalizzabile dal cliente.
I Renault Trucks T e T High versione 2019 possono già essere ordinati.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Industriali

Altri articoli della stessa categoria

Renault Trucks: Blin, imminente il lancio del Master full electric

giovedì 14 marzo 2019 12:27:34
Si è svolta oggi la conferenza stampa di Renault Trucks con il Presidente Bruno Blin, che dopo una rapida illustrazione dei dati relativi al fatturato...

Anfia: flessione del mercato autocarri, recuperano invece gli autobus

giovedì 14 marzo 2019 13:33:56
Il mercato dei veicoli commerciali e industriali registra una nuova flessione nel mese di febbraio. Rilasciati 1.773 libretti di circolazione di nuovi...

Renault Trucks, quarto anno di crescita: il 2018 chiude con +10%

martedì 12 marzo 2019 16:06:53
Renault Trucks registra un nuovo successo chiudendo il fatturato 2018 con un +10%. Quarto anno consecutivo di crescita volumi, con le immatricolazioni che...

Veicoli industriali, Unrae segnala un tracollo delle vendite: a febbraio -14,9%

lunedì 11 marzo 2019 14:40:25
L’incertezza economica e il ritardo dei decreti di riparto delle risorse deprimono il mercato dei veicoli industriali con massa totale a terra superiore...

Volvo FH: costi del carburante ridotti fino al 7% con I-save

giovedì 7 marzo 2019 18:10:16
Volvo Trucks sta per introdurre Volvo FH con I-Save. Abbinando al nuovo motore D13TC, funzioni aggiornate che consentono un risparmio di carburante, questa...