Atn: le piattaforme aeree semoventi rientrano da oggi nel Gruppo Fassi

venerdì 14 settembre 2018 17:47:58

Il Gruppo Fassi, attraverso la sua holding francese che già detiene Fassi France e Marrel, ha acquisito il controllo di Atn, leader nella costruzione di piattaforme aeree semoventi su gomma o cingoli con motorizzazioni elettriche o diesel.
 
Atn, produttore francese di piattaforme aeree semoventi, ha sviluppato una gamma di prodotti pensati soprattutto per soddisfare le esigenze delle società di noleggio, un mercato particolarmente fiorente in Francia. La qualità e robustezza dei materiali utilizzati garantiscono alle macchine un lungo ciclo di vita anche in condizioni operative gravose, mentre la progettazione continua a migliorare e ampliare costantemente la gamma di prodotti, senza trascurare un design che faciliti e semplifichi le operazioni di manutenzione per massimizzare la redditività dei propri clienti. 

Atn è stata fondata nel 2000 a Tonneins, nel Sud-Ovest della Francia tra Bordeaux e Tolosa, e oggi l’insediamento produttivo e amministrativo si trova a pochi chilometri, nella cittadina di Fauillet in uno stabilimento, inaugurato nel 2013, di 20.000 mq coperti su sei ettari di terreno. L’idea iniziale era quella di sviluppare delle piattaforme aeree dotate di un montante verticale installato su un binario denominato PIAF. I fondatori potevano vantare una lunga esperienza precedente essendo stati gli ideatori di questa soluzione. Fin dall’inizio l’obiettivo aziendale è stato quello di progettare e realizzare macchine destinate alle società di noleggio sviluppando una gamma completa in diverse altezze (oggi fino a 9,92 m con un carico utile di 200 kg), su ruote o su cingoli, prima con motori elettrici e poi anche con motorizzazioni diesel. Più recentemente l’offerta è stata ampliata con modelli a bracci articolati e a pantografo con altezze fino a 22,85 metri e portate fino a 230 kg. 

Con l’acquisizione di Atn, il Gruppo Fassi prosegue il suo processo di espansione in tutti gli ambiti del sollevamento e, in particolare, nel segmento delle macchine autonome, cioè non installate su un autocarro. A questo proposito, Atndiventerà il naturale partner dell’italiana Jekko, già nell’orbita del Gruppo Fassi, per proporre una gamma completa di soluzioni in un mercato in continua crescita. L’acquisizione di Atn è stata portata a termine a fine luglio 2018 dalla holding francese CTELM, controllata da Fassi Group e presieduta da Roger Boutennet, che già detiene il completo controllo di Fassi France e Marrel.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Industriali

Altri articoli della stessa categoria

Veicoli industriali: aprile ancora in flessione per gli autocarri (-7,4%)

mercoledì 22 maggio 2019 14:35:54
Ad aprile 2019, sono stati rilasciati 2.378 libretti di circolazione di nuovi autocarri (-7,4% rispetto ad aprile 2018) e 1.989 libretti di circolazione...

Mercato dei veicoli rimorchiati, primo quadrimestre chiude a -2,3%

lunedì 20 maggio 2019 12:02:16
Segno negativo per il mercato dei veicoli rimorchiati. Nel primo quadrimestre del 2019 si registra un calo del 2,3% nelle immatricolazioni, con aprile allo...

Veicoli industriali, continua la tendenza negativa ad aprile -7,9%

giovedì 9 maggio 2019 11:13:11
Il mercato dei veicoli industriali segna una nuova battuta d’arresto confermando il trend negativo. Ad aprile le immatricolazioni scendono del 7,9%....

Camion, Volvo Trucks lancia il nuovo sistema di sicurezza Distance Allert

giovedì 9 maggio 2019 19:12:22
Un nuovo sistema di sicurezza che aiuti gli autisti a mantenere una distanza adeguata dal veicolo precedente per evitare criticità durante la guida:...

A Trento i festeggiamenti di Italscania per i 50 anni del 're della strada'

martedì 7 maggio 2019 11:20:18
Si è da poco concluso un weekend a Trento dedicato agli appassionati dei veicoli pesanti: una due giorni intensa e ricca di emozioni, coronata dalla...