Thales Alenia Space: contratto per l’aggiornamento del payload di Sentinel 2A e 2B

martedì 18 settembre 2018 16:59:17

Thales Alenia Space (joint venture tra Thales 67% e Leonardo 33%) ha annunciato un contratto da 29 milioni di euro con l’Agenzia Spaziale Europea per la fornitura di operazioni, manutenzione e servizi di aggiornamento per il Payload Data Ground Segment (PDGS) che supporta i satelliti di osservazione della Terra Sentinel 2A e 2B.

I due satelliti Sentinel 2 con sensori ottici scansionano continuamente la superficie terrestre e forniscono immagini aggiornate dell’intera superficie terrestre in cinque giorni, con risoluzione da 10 a 60 metri. Le immagini sono utilizzate per monitorare la vegetazione, bacini d’acqua, il suolo e le zone costiere. Vengono impiegate, inoltre, per osservare e/o aiutare a prevenire disastri naturali, tra cui alluvioni, eruzioni vulcaniche, frane, ecc.

Thales Alenia Space è a capo di un consorzio che comprende anche Telespazio (join venture tra Leonardo 67% e Thales 33%), responsabile dell’integrazione e del collaudo delle nuove versioni del software, e la controllata Telespazio France, responsabile delle operazioni (sette giorni su sette), della sicurezza e perfomance degli strumenti. Il consorzio comprende, inoltre, Thales Services (Francia), Advanced Computer Systems (parte di Exprivia Group) (Italia), Deimos Space (Spagna) e CS Systèmes d’information (Francia). Tutte le aziende citate, insieme a Thales Alenia Space nel ruolo di prime contractor per l’ESA, formano il consorzio che ha sviluppato il PDGS.

Il contratto PDGS, vinto nel 2011, prevede la ricezione di immagini (direttamente da S2A e S2B, o ritrasmesse dal satellite EDRS), la loro elaborazione, archiviazione e catalogazione, oltre alla distribuzione agli utenti di tutto il mondo. Da quando è entrato in servizio nel 2015, questo sistema ha supportato lo scambio di quasi 750 terabyte di dati all’anno, più di 250.000 immagini scaricate dagli utenti ogni mese. Questi volumi presto raddoppieranno con l’entrata in funzione della produzione di immagini L2A (inclusa la correzione atmosferica), rendendo Sentinel 2 PDGS il sistema di elaborazione e scambio di dati di osservazione terrestre più utilizzato al mondo.

Il contratto rappresenta un ulteriore successo della Space Alliance, formata da Thales Alenia Space e Telespazio. La Space Alliance svolge un ruolo primario all’interno del progetto Copernicus, come partner essenziale per lo sviluppo dei sistemi e per quanto riguarda le varie applicazioni del programma satellitare.

 

 


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Industria

Altri articoli della stessa categoria

Germania primo cliente governativo per l’Airbus ACJ350

giovedì 23 maggio 2019 11:24:16
Il governo tedesco ha emesso un ordine fermo per tre ACJ350-900 XWB, diventando il primo cliente governativo per questo tipo di aeromobile, che ha già...

Leonardo rinnova l’accordo di distribuzione con Sloane Helicopters

giovedì 23 maggio 2019 13:36:45
Al salone Ebace di Ginevra Leonardo ha rinnovato l’accordo di distribuzione con il proprio principale partner sul mercato britannico e irlandese: Sloane...

Airbus: accordo con SAS per la ricerca sugli aeromobili ibridi ed elettrici

giovedì 23 maggio 2019 16:05:36
Continua l’impegno di Airbus per gli aeromobili ibridi ed elettrici. La società ha siglato una lettera d’intenti con SAS Scandinavian...

Leonardo: partiti i test per il sistema di protezione elettronica BriteCloud sugli Efa della RAF

giovedì 23 maggio 2019 17:32:36
Sono iniziati i test per il sistema di protezione elettronica BriteCloud di Leonardo sui velivoli Typhoon della Royal Air Force. A provare ilBriteCloud, in una...

Airbus annuncia un miglioramento delle prestazioni dell’A220

mercoledì 22 maggio 2019 09:05:22
Airbus ha annunciato oggi che gli aeromobili della famiglia A220, ultimo arrivato nel suo portafoglio a corridoio singolo, offriranno una gamma più...