La Svizzera si prepara a sostituire i suoi caccia

martedì 10 luglio 2018 17:08:35

La Svizzera ha invitato a cinque industrie europee e statunitensi una richiesta di offerta per sostituire la propria flotta di caccia, attualmente composta da Northrop F-5 Tiger e F/A-18 che dovrebbero essere ritirati nel 2020. Le richieste sono state inviate a Saab, per il Gripen, a Dassault per il Rafale, ad Airbus per l’Eurofighter a Boeing per il Super Hornet e a Lockheed Martin per l’F-35A.
Il cosiddetto programma Aie 2030 è valutato in circa 8,1 miliardi di dollari, secondo quanto dichiarato dal ministro della Difesa svizzero. Armasuisse, ovvero l’Ufficio federale per l’armamento, ha fatto sapere di avere chiesto alle aziende il prezzo per 30 o 40 velivoli, compresa la logistica. Le aziende hanno tempo fino a gennaio 2019 per presentare le loro offerte.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Industria

Altri articoli della stessa categoria

Airbus: consegnato a Turkish Airlines il primo A321neo con configurazione Cabin Flex

lunedì 16 luglio 2018 10:11:37
Turkish Airlines ha preso in consegna presso il sito Airbus di Amburgo il primo A321neo nella configurazione Cabin Flex. Questa versione è l'ultima...

Boeing: completati i flight test del programma KC-46 per l'U.S. Air Force

lunedì 16 luglio 2018 11:24:26
I team Boeing e dell’U.S. Air Force hanno raggiunto un importante traguardo nel programma KC-46, completando tutti i test di volo richiesti per la prima...

Farnborough: pioggia di ordini per Boeing e Airbus

lunedì 16 luglio 2018 14:41:35
Il salone di Farnborough, a Londra, si è appena aperto e subito Boeing e Airbus hanno cominciato ad annunciare i primi ordini. La società...

Embraer: oltre 10mila aerei in 20 anni nel segmento fino a 150 posti

lunedì 16 luglio 2018 12:37:13
600 miliardi di dollari: tanto varrà il mercato dei velivoli fino a 150 posti nei prossimi venti anni. Sono le previsioni di Embraer, secondo cui vi...

Due ATR 72-600 per Air Botswana

venerdì 13 luglio 2018 12:01:11
Il vettore africano Air Botswana ha siglato un ordine fermo per due ATR 72-600. La compagnia opera con velivoli ATR della serie -500 fin dal 1996 ed ora...