Boeing e Safran investono in Electric Power Systems

giovedì 19 settembre 2019 09:48:54

Boeing e Safran hanno annunciato un investimento congiunto in Electric Power Systems (EPS), società che offre prodotti energy storage di alta qualità al settore aerospaziale e ad altri mercati.
L’investimento congiunto supporterà EPS nello sviluppo di una base industriale altamente automatizzata in grado di produrre sistemi di accumulo di energia di livello aeronautico su larga scala. L’investimento sosterrà inoltre il progresso delle tecnologie per ridurre ulteriormente i costi dei battery systems per gli aerei elettrici.
“La tecnologia delle batterie EPS soddisfa gli elevati standard di sicurezza di Boeing e può consentire significativi risparmi sui costi per i clienti - ha dichiarato Brian Schettler, managing director di Boeing HorizonX Ventures -. Questo investimento strategico accelera lo sviluppo di soluzioni di mobilità aerea urbana pulite, silenziose e sicure”.
“Safran collaborerà con EPS per offrire ai nostri clienti sistemi di propulsione electric o hybrid-electric con un livello di performance che ci distingue dalla concorrenza - ha affermato Alain Sauret, presidente di Safran Electrical & Power -. Questa collaborazione tecnologica è emblematica della strategia di Safran verso soluzioni di propulsione più ecologiche. Safran è già all’avanguardia in questo campo e siamo orgogliosi di accelerare questo investimento”.
Boeing HorizonX Ventures e Safran Corporate Ventures hanno investito congiuntamente in EPS durante questa fase di finanziamento. EPS è la seconda azienda di soluzioni avanzate per le batterie a far parte del portafoglio di investimenti Boeing HorizonX Ventures, a seguito di un
investimento in Cuberg, azienda di advanced lithium metal battery technology, nel 2018. Safran Ventures ha anche recentemente investito in OXIS Energy, UK-based leader in lithium-sulfur cell technology for high energy density battery systems.
“L’elettrificazione del volo ha il potenziale per cambiare radicalmente il modo in cui merci, servizi ed esseri umani si collegano - ha commentato Nathan Millecam, EPS chief executive officer -. Siamo entusiasti di lavorare con aziende visionarie come Boeing e Safran per sviluppare ulteriormente e mettere in campo soluzioni energetiche avanzate in grado di soddisfare le esigenze di missione nel mondo reale”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Industria

Altri articoli della stessa categoria

Leonardo: contratto negli Usa per aiuto alla navigazione

venerdì 29 maggio 2020 14:41:10
Leonardo, attraverso la controllata statunitense Selex ES Inc., si è aggiudicata un contratto dalla Federal Aviation Administration per la fornitura di...

Boeing riprende la produzione del 737 MAX

giovedì 28 maggio 2020 14:54:06
Dopo mesi di stop, Boeing ha annunciato la ripresa della produzione dei 737 MAX presso il proprio stabilimento di Renton (Washington). Per il momento si tratta...

L’Airbus A400M ottiene la certificazione Automatic Low Level Flight

mercoledì 27 maggio 2020 14:45:07
L' aeromobile da trasporto militare di nuova generazione Airbus A400M ha ottenuto la certificazione della capacità Automatic Low Level Flight. La...

Arriva Mistral, sistema di rientro atmosferico per mini satelliti

mercoledì 27 maggio 2020 16:38:45
Consentire l’accesso allo Spazio per effettuare esperimenti in microgravità in tempi brevi e a costi ridotti, con la possibilità di...

Enav: Paolo Simioni nuovo amministratore delegato

venerdì 22 maggio 2020 16:40:21
Il consiglio di amministrazione di Enav, riunitosi per la prima volta sotto la presidenza dell’avv. Francesca Isgrò, ha nominato quale...