Sezione: Industria

Boeing: Alaska Airlines aumenta ordini e opzioni per il 737 MAX

CONDIVIDI

mercoledì 23 dicembre 2020

Alaska Airlines è pronta ad incrementare la propria flotta di Boeing 737. La compagnia sta infatti acquistando altri ventitrè 737-9, in base all’ordine originale e ad un accordo di leasing firmato il mese scorso. Il nuovo accordo porta gli ordini e le opzioni totali della compagnia a 120 velivoli; sarà quindi il quinto vettore più grande degli Stati Uniti. “Siamo estremamente orgogliosi di annunciare la rivisitazione di questo accordo con Boeing - ha affermato Brad Tilden, ceo di Alaska Air Group -. Crediamo in questo aereo, crediamo nella nostra forte partnership con Boeing, crediamo nel futuro di Alaska Airlines e nelle incredibili opportunità che ci attendono mentre usciremo da questa pandemia”.

Alaska Airlines, operatore di lunga data del Boeing 737, ha effettuato un ordine per 32 737-9 nel 2012 come parte del suo programma di modernizzazione della flotta. Il mese scorso ha poi annunciato che sta espandendo il suo impegno nel programma 737 MAX con il leasing di 13 nuovi 737-9 e vendendo alcuni A320 che aveva assunto attraverso l’acquisizione di Virgin America.

Il nuovo accordo appena siglato aggiungerà 23 ordini fermi per il 737-9 e più opzioni per acquisti futuri. In tutto, Alaska avrà 52 opzioni che, se pienamente esercitate, porterebbero il vettore a ben 120 aerei 737 MAX.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Aeroporto di Catania: nel 2020 passeggeri in calo del 64%

L’aeroporto di Catania ha chiuso il 2020 registrando un calo di passeggeri di circa il 64%, causato dalla pandemia e dalle misure prese dai Governi per contenere il contagio. Secondo i numeri...

Intermodalità: nuove locomotive Bombardier TRAXX per la flotta GTS Rail

Bombardier Transportation e l’operatore di trasporto merci intermodale italiano GTS Rail, rafforzano ulteriormente la loro partnership siglando un nuovo ordine per tre nuove locomotive...

Rimorchi e semirimorchi: mercato in perdita del 21,2% nel 2020

Nel mese di dicembre 2020 il mercato dei rimorchi e semirimorchi con massa totale a terra superiore a 3,5t denuncia una condizione di stabilità rispetto al dicembre 2019, facendo registrare...

Camion: segnalazione dei punti ciechi in Francia, l'Uetr chiede la sospensione

L’associazione europea dei trasportatori UETR ha messo in dubbio la legalità del nuovo regolamento francese che impone l’obbligo per tutti i camion e gli autobus che circolano in...

MSC Cruises: Alfonso Piccirillo è il nuovo responsabile per la gestione finanziaria

Cambiamenti nel quadro dirigenziale di MSC Cruises. La compagnia ha infatti annunciato, con effetto immediato, la nomina di Alfonso Piccirillo, manager che aveva già ricoperto il ruolo di...

Auto aziendali, una nuova indagine sui cambiamenti delle flotte: prevista crescita degli ibridi

Nel 2021 avere una vettura con alte emissioni di CO2 costerà caro ai dipendenti delle aziende. È questo uno dei dati più significativi emersi dalla instant survey “Flotte...

Roma Capitale: presentati al Mit progetti per la mobilità per oltre un miliardo di euro

Roma Capitale ha presentato al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti una serie di progetti legati alla mobilità per ottenere finanziamenti per circa 1,3 miliardi di euro. Tra...

Marebonus, determinato il contributo per la seconda annualità. Il Mit eroga le risorse agli armatori

Stabilito l’importo per la seconda annualità del contributo per l’intermodalità marittima Marebonus: per il periodo compreso tra dicembre 2018 e dicembre 2019, il contributo...