ATR: partnership con AviAssist per sicurezza aerea in Africa

martedì 12 marzo 2019 14:10:24

ATR ha firmato un accordo con AviAssist, organizzazione no-profit indipendente dedicata alla promozione della sicurezza aerea africana. ATR, che attraverso questa partnership continua a rafforzare la consapevolezza della sicurezza del volo e le azioni di prevenzione degli incidenti, partecipa dal 2015 alla conferenza annuale sulla sicurezza nelle conferenze sull'aviazione africana (SiAAC) organizzata da AviAssist ed è anche membro del Comitato di Conferenza. 
"Siamo entusiasti di includere l'esperienza, la dedizione alla sicurezza e il finanziamento di ATR al nostro lavoro in Africa e ai nostri ASPC (AviAssist Centri di promozione della sicurezza) – ha dichiarato Tom Kok, direttore di AviAssist, commentando la firma di questo accordo –. Questa partnership dimostra la leadership di ATR nella sicurezza del volo. Gli aerei ATR svolgono un ruolo cruciale nello sviluppo di nuove rotte in tutto il mondo e in Africa. A sua volta, lo sviluppo delle rotte è promosso dall'Unione africana con l'iniziativa del mercato unico del trasporto aereo africano (SAATM). SAATM mira ad aprire i cieli africani e migliorare la connettività aerea intra-africana. Questa partnership ci consente di potenziare sempre più i campioni di sicurezza in tutta l'Africa per sostenere SAATM".
"Come leader nel mercato dell'aviazione regionale, è essenziale che ATR condivida le sue competenze per migliorare la sicurezza dei voli nelle regioni che serviamo - ha dichiarato Christopher McGregor ATR Flight Safety Officer -. ATR riconosce il successo di AviAssist nel promuovere il miglioramento della sicurezza. Auspichiamo un ulteriore rafforzamento della cooperazione esistente attraverso la formazione e attività di promozione della sicurezza dedicate per le operazioni regionali. Ringraziamo AviAssist per aver fiducia in ATR".
Più di 120 aerei ATR sono operati in 22 Paesi africani da 30 compagnie aeree. Secondo le previsioni di mercato, il numero di turbopropulsori in Africa dovrebbe superare i 350 entro i prossimi vent'anni.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Industria

Altri articoli della stessa categoria

Ad Airbus la manutenzione del sistema di sorveglianza costiera francese

giovedì 9 luglio 2020 13:00:01
Le autorità francesi hanno rinnovato il contratto di manutenzione del sistema di sorveglianza costiera francese, SPATIONAV, sulla base di una proficua...

Enav: il service provider svizzero utilizzerà la piattaforma Coflight

giovedì 9 luglio 2020 15:19:03
L’amministratore delegato di Enav, Paolo Simioni, ha firmato l’accordo tra ENAV e DSNA, il service provider per il controllo del traffico aereo...

SITA: le tecnologie per volare in sicurezza nel post Covid-19

mercoledì 8 luglio 2020 09:27:10
Soluzioni che consentono al passeggero di gestire sempre più fasi del viaggio prima di giungere in aeroporto e, una volta lì, di superare i...

Leonardo: un AW119 con certificazione FAA IFR per gli Stati Uniti

mercoledì 8 luglio 2020 13:51:02
L’operatore di elisoccorso statunitense Life Link III ha ordinato un AW119 dotato di certificazione americana FAA IFR (Federal Aviation Administratio...

L'H160 di Airbus riceve la certificazione da parte dell’Easa

martedì 7 luglio 2020 10:50:03
Il bimotore multi-ruolo H160 di Airbus Helicopters ha ottenuto la certificazione di tipo da parte dell’Agenzia Europea per la Sicurezza Aerea (Eesa)....