AEA acquisisce ISC di Verona e diventa un polo di formazione completo nella manutenzione

venerdì 7 giugno 2019 14:42:09

AEA, Aircraft Engineering Academy, prima accademia di alta formazione per tecnici aeronautici, fondata da SEAS - South East Aviation Services, ha acquisito ISC di Verona – Ramo Part 147, impresa di addestramento certificata da Enac per il rilascio della licenza di manutentore aeronautico di tipo A, B1 e B2.
L’operazione consente di realizzare un polo di formazione completo a supporto delle esigenze di figure professionali qualificate addette alla manutenzione aeronautica. Nello specifico, con l’acquisizione del Ramo Part 147, il gruppo SEAS è in grado di gestire l’intera filiera formativa dei manutentori aeronautici e consolida il suo posizionamento di leader in campo manutentivo tra le cosiddette Maintenance Representative Organization.
L’accordo sottoscritto avrà effetto da settembre 2019 e assegna ad AEA un ruolo primario a livello nazionale nell’attività di formazione delle figure specializzate nella manutenzione aeronautica, in virtù delle collaborazioni attuate e in via di definizione in varie regioni italiane.
“L’acquisizione del Ramo Part 147 di ISC Verona, con cui già preesisteva un accordo di collaborazione, rappresenta un’ulteriore evoluzione del processo di rafforzamento del ramo formativo nel campo della manutenzione aeronautica, che ci consente di gestire l’intero percorso formativo teorico - dichiara Alessandro Cianciaruso, amministratore delegato di SEAS e presidente di AEA –. L’operazione è stata fortemente voluta per consentire al gruppo di essere sempre più punto di riferimento sul territorio nazionale in questo specifico settore e continuare a creare posti di lavoro e garantire formazione di alto livello”.
“Sono onorata di affidare un ramo importante di ISC a una realtà formativa così avanzata e in costante crescita – afferma Grazia Santangelo, amministratore unico di ISC –. Sono certa sicura che il gruppo SEAS valorizzerà il modello organizzativo di quanto acquisito, elevando il livello delle competenze degli allievi destinati a ricoprire il ruolo di manutentore aeronautico”. Grazia Santangelo, oltre a rimanere alla direzione dell’Istituto Tecnico Aeronautico di Verona (unico realtà scaligera per piloti e costruzioni aeronautiche), ricoprirà un ruolo dirigenziale nell’ambito della struttura formativa del gruppo SEAS.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Industria

Altri articoli della stessa categoria

SITA: le tecnologie per volare in sicurezza nel post Covid-19

mercoledì 8 luglio 2020 16:27:10
Soluzioni che consentono al passeggero di gestire sempre più fasi del viaggio prima di giungere in aeroporto e, una volta lì, di superare i...

L'H160 di Airbus riceve la certificazione da parte dell’Easa

martedì 7 luglio 2020 10:50:03
Il bimotore multi-ruolo H160 di Airbus Helicopters ha ottenuto la certificazione di tipo da parte dell’Agenzia Europea per la Sicurezza Aerea (Eesa)....

Leonardo: al via la selezione per i Leonardo Labs

lunedì 6 luglio 2020 11:53:01
E’ iniziata la selezione di reclutamento di giovani talenti per i “Leonardo Labs”, i nuovi laboratori di ricerca e sviluppo corporate...

Leonardo: crowdfunding tra i dipendenti per la digitalizzazione delle scuole

venerdì 3 luglio 2020 16:46:20
  L’introduzione della didattica a distanza, a seguito dell’emergenza Covid-19, ha aumentato le disuguaglianze e il digital gap, accrescendo...

Airbus: completate le prove di volo autonomo che concludono il progetto ATTOL

giovedì 2 luglio 2020 14:50:45
Dopo numerosi test di volo svolti negli ultimi due anni, Airbus ha concluso con successo il suo progetto Autonomous Taxi, Take-Off and Landing (ATTOL). Durante...