Leonardo: l’AW139 arriva a quota mille

venerdì 20 settembre 2019 16:13:27

Importante traguardo per l’AW139 di Leonardo. L’elicottero, che ha compiuto il primo volo nel 2011, è infatti arrivato a quota mille consegne, segnando anche un record di produzione nel panorama dell’industria aeronautica della Repubblica italiana. La millesima macchina, destinata alla Guardia di Finanza, è stata consegnata al cliente durante una celebrazione ufficiale che si è tenuta nello stabilimento Leonardo di Vergiate (Varese), alla presenza di rappresentanze istituzionali, clienti, partner e fornitori, i vertici e i lavoratori dell’azienda. “Quello che celebriamo oggi è molto più del successo di un prodotto o di un’azienda – ha commentato Alessandro Profumo, amministratore delegato di Leonardo -. È l’affermazione a livello globale di un asset del Paese. Grazie all’impegno, alle conoscenze e alle competenze professionali presenti in Leonardo e a prodotti come l’AW139 la tecnologia e l’innovazione del volo sono un simbolo delle nostre capacità industriali. L’AW139 è l’esempio lampante del ruolo che Leonardo riveste e intende continuare ad avere nel mondo. E’ lo specchio dei nostri valori: innovazione continua, internazionalizzazione, vicinanza al mercato e al cliente, valorizzazione delle risorse umane”. L’AW139 vanta oggi ordini per oltre 1.100 unità da più di 280 clienti di oltre 70 paesi di tutti i continenti. Il prodotto ha mostrato livelli di affidabilità e operatività straordinari con quasi 2,5 milioni di ore di volo registrate da quando, a inizio 2004, avvenne la prima consegna. A questi numeri si aggiungono quelli che ne testimoniamo la versatilità estrema per soddisfare qualsiasi esigenza del mercato: più del 30% per compiti di pubblica utilità quali ricerca e soccorso e eliambulanza, ordine pubblico, protezione civile e antincendio; oltre il 30% per il trasporto offshore; circa il 20% per compiti militari; il resto per trasporto VIP, istituzionale e corporate. La flotta di AW139 ha presenza globale: circa il 30% in Europa, quasi altrettanto in Asia e Australasia, il 15% nel continente americano, seguito di poco dal Medio oriente.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Toscana: quattro nuovi treni Rock per i pendolari

È arrivato il nuovo convoglio, a doppio piano e alta capacità, costruito da Hitachi Rail Italy, per il rinnovo della flotta Toscana. Sono saliti così a quattro i treni Rock...

Logistica: Sic Europe investe 2 milioni di euro per una flotta sempre più green

Prosegue l’impegno di Sic Europe Europe, società che opera nel campo della logistica integrata, per l’implementazione di un servizio efficiente e all’insegna della...

Iveco e Milano Industrial a fianco della Croce Rossa Italiana per fronteggiare l’emergenza Covid-19

Consegnati alla Croce Rossa di Milano un Iveco Daily35c14 allestito con furgonatura in alluminio e sponda montacarichi posteriore, e un Iveco Eurocargo Ml75e con cassone centinato e sponda...