Le Bourget: svelati i modelli del Future Combat Air System

lunedì 17 giugno 2019 15:27:22

Sono stati Eric Trappier, presidente e ceo di Dassault Aviation, e Dirk Hoke, ceo di Airbus Defence and Space, a presentare nel corso di un evento al salone aerospaziale di Parigi Le Bourget i modelli del Future Combat Air Systems (Fcas), il sistema di combattimento aereo del futuro. Alla presenza del presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron e del ministro francese delle Forze armate Florence Parly, del ministro federale della Difesa tedesco Ursula von der Leyen e del ministro della Difesa spagnolo Margarita Robles, sono stati svelati i modelli New Generation Fighter e Remote Carriers. Dassault e Airbus hanno presentato una proposta industriale congiunta ai governi di Francia e Germania per la prima fase dimostrativa del programma che coprirà il periodo compreso tra il 2019 e la metà del 2021 e servirà come punto di partenza per lo sviluppo dei dimostratori e delle tecnologie di un caccia di ultima generazione (New Generation Fighter - NGF), del supporto di droni (Remote Carrier - RC) ed un Air Combat Cloud (ACC), in vista del volo inaugurale previsto per il 2026. I vari accordi di collaborazione, inclusi quelli con MBDA Systems e Thales, definiscono l'ambito di pianificazione di questa fase di dimostrazione iniziale, le modalità di lavoro e gli accordi commerciali. Inoltre, all’interno dell’accordo di collaborazione, è stato stabilito un quadro trasparente ed equo per il trattamento dei diritti di proprietà intellettuale. In parallelo, Safran e MTU sono incaricati di sviluppare un nuovo motore. I governi di Francia e Germania hanno anche accolto ufficialmente la Spagna come nazione partner nel programma.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Focus

Altri articoli della stessa categoria

Leonardo: contratto con la Difesa Usa per 32 elicotteri TH-73A

martedì 14 gennaio 2020 10:57:02
Leonardo si è aggiudicata un contratto del valore di 176,4 milioni di dollari dal Dipartimento della Difesa Usa per la produzione e la consegna di 32...

In orbita Cosmo-SkyMed di seconda generazione

mercoledì 18 dicembre 2019 11:34:26
Si apre una nuova fase per il monitoraggio della Terra e delle emergenze ambientali. Il satellite di seconda generazione Cosmo-SkyMed, finanziato e costruito...

Iata: emissioni di carbonio per passeggero diminuite di oltre il 50% dal 1990

lunedì 16 dicembre 2019 14:13:32
L’Associazione Internazionale del trasporto aereo (Iata) conferma che le emissioni di carbonio per passeggero sono diminuite di oltre il 50% dal 1990....

Iata: dopo un anno difficile, previsti miglioramenti per il 2020

giovedì 12 dicembre 2019 13:30:19
L'Associazione internazionale del trasporto aereo (Iata) prevede che nel 2020 l'industria aerea globale produrrà un utile netto di 29,3 miliardi di...

Ministeriale ESA: l’Italia raddoppia il budget

giovedì 28 novembre 2019 16:35:19
Arrivano buone notizie per l’Italia dalla Ministeriale ESA, che si è svolta ieri e oggi a Siviglia. La delegazione italiana ha destinato come...

Leonardo: contratto con la Difesa Usa per 32 elicotteri TH-73A


Leonardo si è aggiudicata un contratto del valore di 176,4 milioni di dollari dal Dipartimento della Difesa Usa per la produzione e la consegna di 32 elicotteri TH-73A, unitamente a...