Scania: veicoli ibridi per consegne notturne silenziose a Stoccolma

martedì 5 marzo 2019 15:11:32

A Stoccolma è stato avviato un progetto pilota per sperimentare consegne notturne silenziose a sei ristoranti McDonald’s, grazie all’utilizzo di un autocarro ibrido Scania di HAVI.

Normalmente i veicoli pesanti non possono circolare nel centro di Stoccolma durante le ore notturne perché generano troppo rumore. Per questo motivo le consegne si effettuano spesso nel momento in cui i negozi e i ristoranti si preparano ad iniziare le loro attività giornaliere, cioè durante le ore di punta del mattino. Per diminuire il numero di autocarri bloccati nel traffico o che causano code, la città di Stoccolma sta ora ampliando lo studio pilota sulle consegne notturne. Consegne effettuate con l’uso di veicoli ibridi silenziosi sono possibili grazie ad una cooperazione tra la città di Stoccolma, HAVI, KTU, McDonald’s e Scania. L’iniziativa si sviluppa nel quadro del progetto UE: Eccentric Stockholm.

In questo test viene utilizzato un autocarro ibrido ricaricabile Scania alimentato da una combinazione di propulsione elettrica e carburante non fossile (un tipo di biodiesel chiamato HVO) che riduce in maniera drastica le emissioni di particolato e CO2. Il veicolo ibrido plug-in è anche connesso e dotato di tecnologia geofencing, che è in grado di adattarsi alle condizioni di guida richieste in un’area predeterminata. Queste zone virtuali del traffico possono determinare quale motore verrà utilizzato dal veicolo (elettrico o endotermico) e adattare la velocità ai limiti effettivi, offrendo ottime opportunità per ridurre le emissioni, i rumori e diminuire altre distrazioni che sono presenti nei centri cittadini.

L’autocarro ibrido può circolare in modalità completamente elettrica e silenziosa per 10 km e consegnare merci in modo efficiente su strade che durante la notte sono praticamente vuote. Il consorzio impegnato nel progetto studierà quanto può essere vantaggioso per l’ambiente evitare di avere veicoli fermi in coda e disporre sempre di una buona accessibilità.
La batteria viene ricaricata da fonti energetiche esterne e attraverso la frenata rigenerativa. Grazie ad una stazione di ricarica nelle vicinanze di uno dei ristoranti, il veicolo potrà caricare la batteria mentre carica e scarica le merci e durante le soste dell’autista. Questa stazione garantisce l’accesso all’energia elettrica nel centro città.

Sulle tratte più lunghe, tra la città e il magazzino di partenza dell’autocarro, il veicolo può funzionare con il motore endotermico alimentato con HVO che può raggiungere una riduzione delle emissioni del 90%. L’autocarro passa automaticamente alla modalità completamente elettrica e silenziosa a emissioni zero grazie a Scania Zone. Questo passaggio avviene all’arrivo nelle zone urbane sensibili dal punto di vista ambientale.

“Il progetto pilota si basa su un appalto pubblico per l’innovazione che Scania si è aggiudicato e che si adatta perfettamente a noi, in quanto abbiamo già una collaborazione completa con HAVI in altre parti d’Europa proprio per l’ottimizzazione del consumo di carburante. Questo progetto ci offre un’eccezionale opportunità per comprovare e valutare le possibilità derivanti da un veicolo ibrido connesso, con le tecnologie disponibili qui ed ora, per permetterci di ridurre la nostra dipendenza dai combustibili fossili,” ha evidenziato Jesper Brauer, Product Manager for Urban Trucks, Scania.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Ecosostenibili

Altri articoli della stessa categoria

Micro mobilità: arriva a Pesaro il monopattino elettrico Voi

venerdì 20 settembre 2019 17:01:11
VOI, azienda di monopattini elettrici a noleggio in Europa, debutta a Pesaro, la prima città in Italia dove l'azienda lancia il suo servizio di micro...

Il Gruppo Smet mette su strada i veicoli di ultima generazione IVECO S-Way

mercoledì 4 settembre 2019 14:56:10
E’ il Gruppo SMET la prima azienda al mondo a mettere in strada i veicoli di nuova generazione IVECO S-Way, presentati nel luglio scorso presso il centro...

E-GAP e Avis Italia lanciano il primo servizio in Europa di ricarica in mobilità di veicoli elettrici

martedì 27 agosto 2019 15:51:59
E-GAP, il servizio di ricarica in mobilità di veicoli elettrici ha avviato una partnership con Avis Italia per “Avis Electric Motion”, una...

Nissan e-NV200 Evalia 100% elettrico nella flotta dei veicoli a servizio dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso

mercoledì 7 agosto 2019 13:25:42
Nissan e Laboratori Nazionali del Gran Sasso insieme per la sostenibilità. L’e-NV200 Evalia 100% elettrico del costruttore giapponese entra a far...

Formula SAE Italy: primo podio tricolore per la XV Edizione

lunedì 29 luglio 2019 14:54:07
Si è chiusa ieri la XV edizione di Formula SAE Italy, Formula Electric Italy & Formula Driverless - competizione internazionale organizzata da ANFIA...