Ecomondo 2019, Volvo Trucks presenta il nuovo FH con I-Save che rivoluziona il concetto di efficienza

martedì 5 novembre 2019 14:18:13

Volvo Trucks è tra i protagonisti di Ecomondo 2019, in programma a Rimini dal 5 all’8 novembre 2019. La Fiera Internazionale del Recupero di Materia e di Energia e dello Sviluppo Sostenibile è la vetrina perfetta per presentare il nuovo FH con I-Save, la soluzione per il lungo raggio di Volvo Trucks più efficiente di sempre, e la gamma dedicata alla raccolta rifiuti e riciclaggio.

Progettare veicoli sempre meno inquinanti è per Volvo una priorità e un impegno continuo, da un lato sta lavorando sui combustibili alternativi come il gas naturale liquefatto (LNG), che riduce le emissioni del 20%, dall’altro sui veicoli elettrici, perfetti per i contesti urbani, già operativi in alcune città europee a partire dallo scorso febbraio. I motori di nuova immatricolazione sono tutti Euro 6 Step D, con un taglio del 3% sulle emissioni.

FH con I-Save

Il nuovo FH con I-Save è un concentrato di tecnologia e funzionalità all’avanguardia, con una riduzione di consumi e delle emissioni al 7%.  Lo caratterizza un motore D13TC con unità Turbo Compound, progettato per garantire potenza e massima efficienza. I pistoni hanno la camera di combustione con profilo sinusoidale brevettato che migliora la combustione e riduce la perdita di energia sotto forma di calore. L’energia in eccesso viene recuperata dalla turbina aggiuntiva Turbo Compound e trasferita all’albero motore.

Il nuovo motore è integrato con le tecnologie Volvo Trucks più avanzate, come il software I-See, basato su mappe ad alta risoluzione, che utilizza la conoscenza delle strade per sfruttare l'energia cinetica su percorsi collinosi. In più, il cruise control I-Cruise con funzione I-Roll (che manda il cambio in folle), cambio I-Shift ottimizzato, spegnimento del motore al minimo e pompa del servosterzo con portata variabile.

Veicoli dedicati alla raccolta rifiuti e riciclaggio

Volvo Trucks porta a Ecomondo anche la gamma dedicata al settore Waste & Recycling tra cui il carro Volvo FE 320 6x2, veicolo dotato di cambio robottizzato I-Shift, terzo asse idraulico sterzante, sospensioni posteriori pneumatiche, terzo posto in cabina. Grazie alla robustezza del telaio, la possibilità di configurarlo a 2 o 3 assi, le molteplici soluzioni in termine di passo, cambi automatici e meccanici, scarico orizzontale o verticale, fanno di questo modello la soluzione ideale per compattatori posteriori o laterali.

Volvo Trucks è presente a Ecomondo allo stand 001/002 del Padiglione A5-C5. Partecipa in sinergia con Volvo Construction Equipment, leader internazionale nella produzione di macchine movimento terra, Volvo Penta, azienda specializzata nella produzione di motori marini e industriali, e Volvo Financial Services, fornitore di servizi finanziari globali per il Gruppo Volvo.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Da gennaio ad agosto emissioni di CO2 da carburanti per autotrazione in calo del 20,8%

Da gennaio ad agosto di quest’anno le emissioni di CO2 derivate dall’uso di benzina e gasolio per autotrazione sono diminuite del 20,8% rispetto allo stesso periodo del 2019. Nel solo...

Camion: Volvo Trucks, cresce l’interesse per il gas in alternativa al diesel in Europa

Gli autotrasportatori europei scelgono sempre di più il gas liquefatto refrigerato come carburante, in grado di abbattere costi ed emissioni. Volvo Trucks presenta nuovi veicoli Volvo FH e...

Volkswagen, rivestimento al plasma per i nuovi motori TSI EVO ŠKODA

Nuovo processo produttivo in casa ŠKODA. I motori 1.0 TSI EVO presentano sui cilindri un sottile riporto al plasma. Tecnologia innovativa che permette di stendere sulle superfici un...