Leonardo presenta nuovo sistema per la gestione del traffico aereo di droni civili

mercoledì 8 marzo 2017 17:22:49

Un nuovo sistema in grado di gestire in modo sicuro ed efficace il traffico aereo di droni civili nello spazio aereo urbano, ossia quello che si estende fino a 150 metri di altezza dal suolo. E’ una delle innovazione presentate da Leonardo nel settore della gestione del traffico aereo al salone World ATM Congress 2017, in corso in questi giorni a Madrid. Questa nuova tecnologia coniuga la grande esperienza nei sistemi di Air Traffic Management con le capacità sviluppate nei velivoli a pilotaggio remoto, rispondendo agli attuali requisiti del settore. Il sistema, che consente il controllo del traffico del volo di droni anche oltre la linea di vista, garantisce lo svolgimento in sicurezza di attività effettuate con questo tipo di piattaforma, sempre più diffuse in ambito civile, che includono la protezione del territorio, il monitoraggio delle infrastrutture e ambientale anche in caso di disastri naturali, il telerilevamento, le operazioni di ricerca e soccorso, la fotografia aerea, le registrazioni video. 
La soluzione è concepita come una piattaforma di servizi basata su cloud, scalabile e in grado di offrire applicazioni innovative per gli operatori del controllo del traffico aereo. E’ in grado di interagire con droni cooperanti che integrano a bordo apparati di auto-identificazione, auto-posizionamento e di trasmissione di informazioni sulla posizione del velivolo stesso e sui suoi equipaggiamenti. I servizi forniti sono web-based e accessibili da remoto attraverso i browser più comuni. Inoltre, possono essere utilizzati tramite applicazioni per dispositivi mobili iOS e per desktop multi-piattaforma. 
Durante le missioni, droni e piloti a terra sono collegati alla piattaforma attraverso rete mobile LTE in banda larga. Il nuovo sistema offre anche altri servizi tra cui la consultazione del pubblico registro dei droni, la pianificazione del percorso e della missione dei velivoli, la gestione delle reti di sicurezza a terra e delle emergenze. 
Leonardo ha, inoltre, sviluppato un ambiente di simulazione interattivo per testare l’integrazione dei droni negli scenari operativi di gestione del traffico aereo.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Droni / UAV

Altri articoli della stessa categoria

Airbus: primo volo per il dimostratore UAV Sagitta

martedì 18 luglio 2017 15:24:30
Ha volato per sette minuti sopra il sito di Overberg, in Sud Africa, sulla base di un tragitto pre-programmato, il dimostratore UAV Sagitta di Airbus Defence...

La Germania tentenna sul leasing dell’Heron TP

venerdì 23 giugno 2017 12:58:04
La commissione parlamentare di bilancio del parlamento tedesco ha rinviato il finanziamento da 1 miliardo di euro nel settore difesa, che contemplava...

Leonardo: droni anche per missioni civili grazie a partnership con Heli Protection

mercoledì 21 giugno 2017 11:13:11
Fornire ai clienti civili, come Polizia e operatori di soccorso, servizi di sorveglianza e ricognizione basati sull’utilizzo di velivoli pilotati da...

Esri 2017: sempre più le applicazioni per i droni

giovedì 11 maggio 2017 11:51:00
I droni, nuovo strumento per il giornalismo. Realizzare mappe interattive e infografiche attraverso la raccolta dati è una delle possibilità di...

L’Arabia Saudita costruirà in casa UCAV cinesi

venerdì 21 aprile 2017 14:49:35
The King Abdulaziz City for Science and Technology (KACST) e China Aerospace Science Technology Corporation (CASC) hanno firmato un accordo per produrre...