Arrivati in Australia i primi due F-35

mercoledì 12 dicembre 2018 09:54:44

I primi due F-35 dell’Australia sono arrivati a destinazione presso la base della Royal Australian Air Force (RAAF) di Williamtown.  Il caccia di quinta generazione di Lockheed Martin sarà il fulcro della trasformazione della Difesa Australiana (Australian Defence Force, ADF). Grazie all’utilizzo dei sensori e alle sue capacità stealth, il velivolo permetterà di operare in sicurezza negli spazi aerei nemici e di condividere in tempo reale una visione a 360° delle aree di missione con gli altri mezzi schierati in aria, terra e mare. “L’arrivo dei primi F-35 stabilmente basati in Australia rappresenta per noi un traguardo storico e siamo orgogliosi del nostro ruolo di pionieri nella progettazione di velivoli di quinta generazione e di produttori di componenti per l’F-35”, ha affermato Vince Di Pietro AM, Chief Executive di Lockheed Martin Australia.
L’Australia svolge un ruolo importante nel programma F-35: sono infatti più di 50 le aziende australiane che contribuiscono al programma di produzione globale dell’F-35, che prevede più di 3.000 velivoli. Ad oggi, il programma F-35 ha contribuito a creare più di 2.400 posti di lavoro altamente specializzati e ha generato più di 1,3 miliardi di dollari australiani (AUD) in contratti per le aziende del Paese.
L’Australia si è impegnata ad acquisire 72 F-35A, che saranno pilotati da uomini e donne australiani e la cui manutenzione sarà gestita da un team congiunto di personale australiano e aziende partner, tra cui Lockheed Martin Australia. L’Australia ha ricevuto a oggi un totale di 10 velivoli: gli 8 non ancora consegnati alla RAAF sono schierati presso la Luke Air Force Base in Arizona per prendere parte alle operazioni internazionali di training e formazione.
Attualmente dieci nazioni stanno utilizzando gli F-35 e ora l’Australia è diventata il 7° Paese con F-35 stabilmente schierati sul territorio nazionale dopo Stati Uniti, Regno Unito, Italia, Norvegia, Israele e Giappone.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Difesa

Altri articoli della stessa categoria

Primo mese di attività degli Eurofighter italiani in Romania

giovedì 13 giugno 2019 09:23:15
Primo intenso mese di attività per i caccia Eurofighter dell'Aeronautica Militare rischierati in Romania nell'ambito della missione Nato di Air...

AM: un nuovo prodotto per la stima di precipitazioni istantanee

mercoledì 12 giugno 2019 11:02:23
Dal mese di giugno, le informazioni elaborate dal Centro Operativo per la Meteorologia di Pratica di Mare (Comet) sulla stima della precipitazione istantanea...

Esercitazione congiunta Aeronautica-Esercito

martedì 11 giugno 2019 09:48:41
Dal 3 al 6 giugno presso l'aeroporto di Rivolto, sede del 2° Stormo, si è svolta un'attività di addestramento che ha visto l'Aeronautica...

Trenta: altri 28 caccia F-35 entro il 2022

venerdì 31 maggio 2019 09:48:54
Nei prossimi tre anni la flotta di F-35 italiana, attualmente composta da 13 velivoli, salirà a oltre 40 esemplari. Il ministro della Difesa, Elisabetta...

A Lampedusa inaugurato il nuovo radar della difesa aerea

venerdì 3 maggio 2019 09:41:59
E’ stato il sottosegretario di Stato alla Difesa, Angelo Tofalo, accompagnato dal Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di...