AM: conclusa dopo quattro mesi l’operazione Black Shield

martedì 20 agosto 2019 14:34:41

Si è conclusa dopo quattro mesi, il 17 agosto, l’operazione Black Shield, condotta dalla Task Force Air 4th Wing nell’ambito della missione di “Enhanced Air Policing” della Nato, presso la base aerea di Mihail Kogalniceanu, in Romania. La missione, iniziata a maggio con il rischieramento di quattro Eurofighter dell’Aeronautica Militare con relativi piloti, tecnici, specialisti e personale logistico, ha visto impiegati circa 130 militari provenienti dagli Stormi Eurofighter – 4°, 36° e 37° Stormo – con il contributo di altri Reparti di Forza Armata e Interforze e due militari appartenenti all’Arma dei Carabinieri con le funzioni di Polizia Militare. Dal 14 maggio scorso, a seguito della consegna della certificazione di Full Operational Capability da parte del personale valutatore proveniente dal CAOC (Combined Air Operations Centre) di Torrejon, il distaccamento italiano ha contribuito ad assicurare l’integrità dello spazio aereo della Nato, supportando l’attività di sorveglianza dei cieli della Romania già assicurata dalla Fortele Aeriene Romane con gli assetti MIG-21.
In questo periodo, gli assetti della Task Force Air hanno raggiunto il prestigioso traguardo delle 500 ore di volo, effettuando 4 alpha scramble e numerose missioni di scramble simulati (in gergo Tango Scramble) per l’addestramento alla prontezza operativa degli equipaggi.
A tali missioni, si aggiungono la quotidiana attività addestrativa svolta congiuntamente alla forza aerea rumena e con le altre forze aeree di paesi alleati presenti nell’area di operazione nonché con le forze di superficie e marittime.
I piloti hanno svolto infatti missioni esercitative di supporto ravvicinato alle truppe di terra (C.A.S – Close Air Support) in collaborazione con militari dell’esercito americano e rumeno, offrendo loro la possibilità di addestrare i militari qualificati JTAC (Joint Terminal Attack Controller).
Non sono mancate, inoltre, altre opportunità di confronto e formazione tra il personale italiano rischierato e personale della forza aerea rumena, nei settori della manutenzione e della gestione delle emergenze.
Attività che non solo rappresentano opportunità di accrescimento professionale per il personale della Task Force, ma che hanno contribuito a rafforzare l’integrazione delle forze e la friendship in ambito Alleanza promuovendo l’analisi, l’approfondimento ed il perfezionamento delle procedure e delle tattiche. Opportunità altamente apprezzate anche dalla host nation che ha sempre espresso il proprio riconoscimento al personale della Task Force per aver operato insieme in questi quattro mesi.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Difesa

Altri articoli della stessa categoria

AM-CNR: accordo quadro per il lancio di piccoli satelliti

mercoledì 18 settembre 2019 11:47:38
Aeronautica Militare e CNR hanno sottoscritto un accordo quadro per dare vita a progetti volti a sostenere lo sviluppo della tecnologia di lanciatori di...

Aeronautica Militare e CIRA: incontro a Roma per definizione requisiti operativi

venerdì 13 settembre 2019 13:45:08
Piattaforme-aeromobili in grado di operare nella stratosfera, questo il tema del Kick Off Meeting che, nelle giornate del 9 e 10 settembre, si è svolto...

AM: in corso in Umbria l’esercitazione Grifone

martedì 10 settembre 2019 15:26:19
Si sta svolgendo in questi giorni, in Umbria, la dodicesima edizione dell’esercitazione "Grifone", il più importante evento addestrativo...

AM: conclusa dopo quattro mesi l’operazione Black Shield

martedì 20 agosto 2019 14:34:41
Si è conclusa dopo quattro mesi, il 17 agosto, l’operazione Black Shield, condotta dalla Task Force Air 4th Wing nell’ambito della missione...

Cieli Aperti/Open Skies: Federazione Russa effettua un volo di osservazione su territorio italiano

lunedì 22 luglio 2019 16:04:00
Nell’ambito del Trattato sui Cieli Aperti/Open Skies, dal 15 al 19 luglio la Federazione Russa ha effettuato un volo di osservazione aerea, con velivolo...